HAIKU D'AMORE 3 BALDO BRUNO

HAIKU D'AMORE 3 DI B.BRUNO


(FORMA MODERNA)

HOME PAGE

IMMAGINI

POESIE D'AMORE

AFORISMI

HAIKU 4

HAIKU 2

HAIKU

La forma classica dell'haiku nasce nel 1600 con il poeta giapponese Basho. L'haiku deve indurci alla meditazione, attraverso la quale possiamo scoprire la verità essenziale celata dentro i suoi versi , dove immagini della natura s'intrecciano con il nostro stato d'animo. La forma classica è di 3 versi 5-7-5 sillabe o altrimenti si mantiene su una struttura di tre linee (corta lunga corta). Oggi può avere anche versi liberi , quindi può essere un breve componimento in cui la natura è in rapporto al nostro interiore, soprattutto con un gioco di metafore.

Mi inebrio di te della tua bellezza sino a bagnarmi sul miele delle tue labbra in un’onda tra respiri e sospiri. I fiori degli alberi m’hanno sussurrato che la bellezza esiste ed io vorrei ritrovarla nei tuoi occhi… “I tuoi ridenti occhi mi baciano con delicate carezze di sole sino ad illuminarmi l’anima” “Con te indomabile passione, fiamma eterna dilagante che divampa e avvampa tra anima e corpo” “Brinderemo al nostro amore in tazze di porcellana e sarò pieno di te, seducente sarà il tuo liquore che metterà ansia ai miei sospiri” “Sei donna che apre il mio cuore con il fragore che arriva all’anima, giurami che non scapperai più da me!” “Ho rivisto lo sguardo del mare dei tuoi occhi ed un tuo bacio profondo ha tramutato i miei errori in fresco vento liberatorio” “Ti sento così viva come una notte nell’incanto di luna e di stelle tra gemiti e sospiri al galoppo con la passione” “Tienimi per mano quando mi baci, ad occhi chiusi per inebriar i sensi, fammi viaggiare ove il tempo non esiste” “Non potrei respirare lontano da te, il tuo desiderio mi apre sempre le porte al cuore verso una follia senza tempo” “Tu sai amarmi con corpo e anima mi fai sciogliere come la rugiada al primo raggio di sole che su corolla s’adagia” “E mentre sospiro il mio sogno all’anima mia turbata vivo nell’attesa ch’io impallidisca d’amore davanti alla tua pelle finalmente mia” “Così vivo … mentre affondo nel tuo mare un’unica onda tra respiri ardenti, mano nella mano come un solo essere” “Quando i tuoi occhi mi guardano sento la tua anima avvolgere il mio corpo come sussurro di vento sino a scuotere il mio cuore” “I tuoi occhi brillano come un fiore si aprono come a raccogliermi mentre il mio corpo s’arrende al tuo profumo” “Quando avrò il tuo corpo tra le mie mani mi troverò sotto un sole ardente che non calerà mai per sempre” “Le mie gocce d’amore si uniranno alle tue in uno scroscio d’acqua misterioso che racchiuderà la nostra sensibilità per sempre” “Sì, vorrei vedere la tua bocca pronunciare parole d’affetto con un eco senza fine !” “Il tuo bacio mi ha detto di sì e ogni corolla ha aperto i propri petali quando dei nostri occhi le luci si sono accarezzate” “Ho sentito il sapore di fragola del tuo rossetto, ha aperto le braccia alla mia anima come una collina all’alba che si copre di sole” “Appena sfioro le tue labbra tu disserri i tuoi petali chiudendo in quel battito d’ali gli occhi nel sogno “ La tua pelle una vastità per le mie mani desiderose e se mi accosti le labbra una folgore giunge ai miei battiti sensibili. Che amore !! Più ti corrispondo amore e più ne conquisto infinitamente in una eterna sete, bocca a bocca. "Sentimi com’io t’ amo , baciami , culliamo insieme la luminosa notte d’estasi che tratterrà il risveglio dell’alba" “Il mio desiderio ha il tuo profumo, quando ti bacio sei una rosa tra le mie mani e ogni petalo dà il suo colore al mio cuore” “Mi baci intensamente e ogni attimo di te diventa parte della mia vita, il tempo par fermarsi ma tu vivi per me ed io per te ad ogni tua carezza” “Le mie mani si riversano sulla tua pelle come una cascata che sprigiona mille e mille bollicine di gocce nell’incanto del sole” “Il mio cuore vuole respirare il tuo piacere, ti cerca per sorseggiare insieme il vino rosso in una dolce mareggiata d’amore” “Quando le tue labbra mi sorridono la mia anima s’illumina d’amore come la notte accende tutte le stelle” Stringo delicatamente le tue mani mentre il tuo sguardo raggia attenzione per me dagli azzurri cieli innamorati. “Nei tuoi occhi c’è il risveglio dell’alba, nelle tue mani la carezza della notte, e dir del tuo corpo un mare di colore e calore” La tua pelle ha profumo di fior di mirra, che inonderà la mia anima di rose sfumate di porpora, così ad ogni carezza regalerò un fiore ad Eros Senza di te la distanza mi nega una rosa, neanche il ricordo regala luce all’attesa, solo le tue labbra sono l’unico mio desiderio Mi manchi tu infinitamente e la mia ansia in un sepolcrale autunno è un’alta marea incontrollabile” Vorrei che la tua anima mi fosse amica, che ogni tuo bacio fosse una rosa rossa appena sbocciata dal tuo cuore Ti sogno ti cerco come un pendolo perenne "Ti bacio sino al silenzio dell'orizzonte ed io sto nell'infinito" Quale altra donna ancor com'edera sul muro potrebbe salir lenta a me a chiedere amor se i tuoi pensieri tengono avvolti i miei desideri? Sì, non esiste più niente oltre l’immensa voglia di te, è notte ma tu sei lo splendore del sole. Sto accanto a te nella tua bellezza ch’è come albero di ciliegio che mostra i suoi rubini ogni tua carezza è come un trifoglio rosso che rende divino ogni prato in un trionfo di piacere Mi dicevano di non fidarmi di te in un florilegio di menzogne, invece tu sei stata il sole. Stanotte sono in un’insonnia di fuochi, il pensiero sfiora la tua bocca sfiora l’amore al galoppo sino alla luna che griderà. “I tuoi occhi sono stelle innamorate questa sera che mi confondono e m’abbagliano coi loro sogni in una seduzione di splendore che mi carezza l’anima” Le mie mani carezzano in silenzio la valle del tuo corpo come la luna adagia la sua luce su acque d’un sinuoso ruscello Una lacrima persa ho mormorato parole alle stelle ...il mio amore Quel vento spinge il ricordo l'alito si posa sugli occhi di rugiada Ti bacerò alla curva dei seni come un cigno canta il suo amare fino al volto bianco della notte Nebbia brumosa invade la notte forse t'ho perso Rosa dischiusa tu...bellissima mi doni il tuo respiro Silenzio della notte il tuo sguardo innocente rifugio delle mie emozioni "Mi hai detto d’amarmi col cuore e come nuvola leggera nell’immensità del cielo ho attraversato valli e montagne col tuo profumo" “Io e te siamo due gocce d'acqua che si uniscono insieme in una limpida coppa di cristallo” La mia felicità sta nei salti del mio cuore sui disegni della tua pelle dove le mie carezze sembrano correre in un campo d’oro di papaveri. Mi sento amato dal tuo totale amore sentimenti come dolci destrieri che trascinano il tuo corpo verso di me "Ho una voglia tremenda di baciarti ancor come ventata romantica d’aria che avvolge e scuote un albero in fior" “Ti ho stretta a me, mi sono sentito in un gran fuoco di abbracci in una danza sotto un’orchestra di carezze” Le tue mani mi sanno toccare, col sorriso d’una farfalla bianca ma hanno il suono silenzioso del desiderio Ogni piccolo tuo bacio è viva onda di mare che della mia spiaggia travolge ogni palmo La mia bocca prenderà la tua a liberar nuove emozioni andrà come onda sul tuo corpo Il tuo corpo come un fiume, fiamma e ombra per me mi trascina agli spazi del mar agitati Le mie mani accarezzeranno la tua pelle toccheranno il tuo corpo col calore del sole che scioglie ogni rugiada dal fiore

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!