HAIKU D'AMORE(FORMA MODERNA HAIKU GIAPPONESE)

HAIKU D'AMORE DI B.BRUNO


(FORMA MODERNA HAIKU GIAPPONESE)

HOME PAGE

IMMAGINI

POESIE D'AMORE

AFORISMI

FRASI D'AMORE

HAIKU 2


Migliora il sito POESIA E NARRATIVA con una DONAZIONE

La forma classica dell'haiku nasce nel 1600 con il poeta giapponese Basho. L'haiku deve indurci alla meditazione, attraverso la quale possiamo scoprire la verità essenziale celata dentro i suoi versi , dove immagini della natura s'intrecciano con il nostro stato d'animo. La forma classica è di 3 versi 5-7-5 sillabe o altrimenti si mantiene su una struttura di tre linee (corta lunga corta). Oggi può avere anche versi liberi , quindi può essere un breve componimento in cui la natura è in rapporto al nostro interiore, soprattutto con un gioco di metafore.

E’ bello sfiorarti fino a toccare l'orizzonte in quelle tue labbra bramose fino a posarmi estasiato nella tua anima. Tu sei la sabbia dorata io...un tumulto d'onde innamorate sino a giacere su di te sul tuo cuore. Sii la mia notte e il mio piacere, bevi amore ad ogni mio abbraccio, e t’amerò per tutta la vita! Tu mi baci fremente sino a rapirmi carne su carne in un tremante fuoco proibito. Quel bacio sulle tue labbra mi fa impazzire, il mondo non sa di noi che ci amiamo da morire. La luce del tuo sorriso entra in me dando alla mia anima una chioma di petali colorati. Voglio amarti, abbracciare il tuo cuore, perché accanto a te mi sorride la dolce ascesa dell’aurora. Non ho paura di morire, sono già in paradiso con te quando respiro la tua innocenza. Il viverti è tutto t’amo anche per un sorriso che mi fa essere nel sorgere dell’alba. Fammi respirare sulla tua bocca, baciami ancora e marchiami col tuo rossetto,voglio sentirti mia! Ti stringo e scopro le tue vesti delicatamente come si diradano le nuvole e fa capolino il sole. Ti bacio e ti ribacio come onde che s’infrangono e si ritraggono, sino a farti gridare il mio nome. I tuoi baci mi lasciano il fiato sospeso, le tue carezze mi eccitano l’anima, le parole bagnano i miei occhi d’amore. Il tuo amore scende nel mio cuore come farfalla che agita il mio sangue con le ali. Sei nel mio cuore ad accarezzarmi con gocce di fragola alla panna galoppando oltre la follia del tempo Tu mia regina della vita, fai sbocciare i tuoi fiori nelle mie mani, per sempre dopo ogni intimo gioco. Com’è inebriante unire la dolcezza d’un fiore alla brama della passione sino a gridarti il mio amore nell’anima! Una rosa rossa, colta all’alba per te, nelle tue mani, hai arrossito facendomi trovare nel cielo più sereno. Amandoti apprezzo la vita, vivo nel profumo dei fiori ove le paure sfumano in giardino incantato. Mi piacerebbe accarezzarti sull’erba vicino ad un ruscello ove i cuori danzano con l’eco dell’acqua e parlarti d’amore tra respiri accordati ai sussulti della passione. E’ seducente il tuo viso, un neo sul labbro superiore rende la tua figura ancor più sensuale. Il tuo viso è uno specchio di luna ardente tra le tue grazie come un invito che illumina i miei sensi. Invaderò il tuo cuore con profumate stille di rugiada dai fiori dei miei desideri e tu sarai per me mio paradiso in terra. Di’ alla luna che ogni mio bacio per te sarà luce e fiamma, una rosa scarlatta che non perderà mai i suoi petali! Ti bacio su una panchina e intorno tutto si sveglia sotto i tremanti fiumi di desideri del nostro abbraccio. I tuoi occhi tessono per me ricami di desideri incontenibili in un brulichio di sentimenti. Ammiro i tuoi occhi e li porterò con me a colorare tutto ciò ch’è arido dentro di me. Amami, spruzza il tuo dolce incantesimo sulla mia anima che inizia a sorseggiare evasioni sino a volare. Se l’amata mi dirà di sì, tutto il mio essere avrà un unico pensier d’amor radioso che porterà fiori all’Anima mia! O bianca stella della sera, manda un po’ di luce nei miei occhi affinché lei capisca che sono innamorato! Il meraviglioso amor sulla mia anima si è abbattuto, ed or s’agita come l’urlo di petali al sole. L’amor, che vive dentro di me, mi riempie il cuore e mi fa vivere in un concentrato aroma di piacere. Mi sento sui fiori della passione ogni volta che ti presenti a me fascinosa vestita con i colori della seduzione. Mi inebrio di te della tua bellezza sino a bagnarmi sul miele delle tue labbra in un’onda tra respiri e sospiri. I fiori degli alberi m’hanno sussurrato che la bellezza esiste ed io vorrei ritrovarla nei tuoi occhi… Ti bacio…e mi avventuro in un viaggio che non finirà mai col tuo respiro nella mia vita. Ti penso ardentemente e cado in voluttuoso sibaritico vortice inseguendoti nel profumo dei ricordi. La luna è là, mi guarda nel suo vagare, mentre io, pensandoti, mi smarrisco in quel raggio di luce. Ti ho baciata sul collo, era delicato, dolcissimo, la bellezza del piacere sino al nirvana dell’abbandono. Il tuo amore lancia il sole nella mia anima sino ad esplorarmi il cuore. La tua vita il tuo esserci mi guizza negli occhi con un soffio di brio. Il tuo sorriso esplode come luce piroettando in ogni mio mattino. La luce degli azzurri tuoi occhi era nella notte la più accesa, mi sfiorava come il sole. I tuoi occhi sorridenti di zaffiro mi regalano l’amor che va a dissetar la mia sete d’accoglierti. Quando sto con te riesco a vedere anche nell’intensa nebbia giardini di fiori in amore. In questi freddi giorni d’inverno quando la neve volteggia e danza sto nell’estate delle tue carezze. “Sono le tue labbra sulle mie in germoglio di piacere ed io pronto a cogliere ogni piccolo petalo e caldo da regalare alla mia anima straripante” “Sono preso dalle tue parole d’amore, mi fanno naufragare dolcemente in forti sussurri che scuotono la notte.” “Il tuo bacio l’ho sentito nell’anima le tue labbra erano di creatura divina onde scarlatte in un fuoco di sentimenti” “Sì amor mio, ti amo immensamente fino a tenere per mano il mio delicato fiore per tutta la vita… per sempre” “Quando ti guardo e quando ti bacio sono in un labirinto d’amore e mi perdo tra lo sbocciare della tua bocca” “Sentimi quando ti abbraccio anch’io desidero le tue mani anche il mio corpo ti ama” “T’amo, anche le mie carezze sentono sulla tua pelle l’ondata d’amore che con la tua luce e il tuo sapore di donna” “Ah…quanto vorrei abbracciare il tuo corpo che sempre pulsa vigoroso ad ogni mio contatto, sentire la tua pelle sulla mia con il sole di Afrodite” “Sì, non potrei vivere senza di te, la mia vita è proprio un viaggio sulla tua giostra di sentimenti e carezze che hanno il colore dell’alba” “Il ricordo dell’ultima notte ha l’estasi dei tuoi sospiri, ogni immagine mi porta i sensi in subbuglio” Io e te siamo un tutt’uno di anima e corpo, una parola sgarbata verso te mi ferisce e un tuo sorriso racquieta infinitamente. Se ti bacio mi fai capire che mi ami sento la tua anima che cerca la mia due anime unite tra i rami del fiato. “Niente più dei tuoi baci può esistere quando ti offri a me con quel silenzio di abbandono” “Un fiore la tua bocca che mi raggiunge con la tua anima quando mi sfiora coi tuoi respiri” “Con i tuoi baci sai trasportarmi su un letto di stelle che illuminano il mio nome ed il tuo”

NUOVO LIBRO X