PER VISITATORI

LE POESIE D'AMORE DI BALDO BRUNO




Copyright © – EDIT.KARMYNE
Le poesie possono essere utilizzate solamente 
nei Blog non commerciali con il nome dell'autore

TU SEI NEL MIO CUORE
YOU ARE IN MY HEART

Il tuo amore scende nel mio cuore
come farfalla che agita il mio sangue con le ali,
ogni tua carezza straripar mi fa
come in una pioggia d’amore.
Tu mia regina della vita,
fai sbocciare i tuoi fiori nelle mie mani,
chè io possa odorar di te
per sempre dopo ogni intimo gioco
e dormire sui tuoi seni
perdendomi nel tuo profondo cielo!
Sì tu sei nel mio cuore
ad accarezzarmi con gocce di fragola alla panna
galoppando oltre la follia del tempo
col mio urlo d’amore colmo e stracolmo di te.

Baldo Bruno  12-7-2014
INGRANDISCI LA POESIA





TI HO REGALATO UNA ROSA
I HAVE GIVEN YOU A ROSE

Una rosa rossa, colta all’alba,
nelle tue mani, hai arrossito
donandomi la speranza di poterti 
amare nel cielo più sereno;
una calda emozione palpitare ha fatto 
il mio cuore col tempo fermo
tra le pieghe della gioia.
Ti ho stretta, forte,
ma il mio bacio sulle tue labbra
era delicato come la rosa,
mi dicevi “sì…così, baciami così”,
invece ti ho stretta ancora di più
con un bacio soffocante, intenso,
da togliere il respiro .
Com’è inebriante unire la dolcezza 
d’un fiore alla brama della passione
sino a  gridarti il mio amore nell’anima!

Baldo Bruno  23-6-2014
INGRANDISCI LA POESIA





LA PORTA DELL’AMORE
THE DOOR OF LOVE

Vedo in te la porta d’amore 
che mi apre alle bellezze del creato,
amandoti apprezzo la vita, vivo
nel profumo dei fiori ove le paure
sfumano in giardino incantato.
Volo ad ogni tuo bacio su petali di felicità
in una luce che palpita anche nel buio
e mi piacerebbe accarezzarti in un giardino,
no in salotto o in un letto, sull’erba vicino ad un ruscello
ove i cuori danzano con lo scroscio echeggiante dell’acqua
e parlarti d’amore con i nostri sguardi di desideri
tra respiri accordati ai sussulti della passione.

Baldo Bruno 8-6-2014
INGRANDISCI LA POESIA





MI PIACI COME SEI
I like you the way you are

E’ seducente il tuo viso,
un neo sul labbro superiore rende 
la tua figura ancor più sensuale,
è uno specchio di luna ardente
tra le tue grazie come un invito
che illumina i miei sensi.
Mi piaci come sei,
fammi toccare come voglio il tuo fuoco segreto
or che la passione vola tra le tue colline sinuose…
guardami, chiamami amore,
gridami i tuoi tremiti ad ogni mio folle bacio!

Baldo Bruno   23-5-2014
INGRANDISCI LA POESIA





DI’ ALLA LUNA CHE VENGA
CALL THE MOON

Dì’ alla luna che venga…
venga  a veder con i suoi occhi  spalancati
quando ti dirò “ti amo”,
che d’amor sia testimone d’ogni mia voce
e dei tuoi compiacenti occhi e cortesi!
Pur di notte  la terra si sveglierà
sotto i tremanti fiumi di desideri
mentre l’ombra del nostro abbraccio
resterà a lungo come brezza
addormentata tra i rami.
Di’ alla luna che ogni mio bacio per te
sarà luce e fiamma, una rosa scarlatta
che non perderà mai i suoi petali!
Ah , che sei per me! Invaderò il tuo cuore 
con profumate stille di rugiada
dai fiori dei miei desideri e tu sarai 
per me mio paradiso in terra.

Baldo Bruno 10 -5-2014
INGRANDISCI LA POESIA





SPOGLIARTI
(Quiero tener tu alma)

Voglio spogliarti
non soltanto con gli occhi,
le mie mani vogliono vivere nel tuo grappolo di sole;
voglio toglierti ogni vestito
per abbracciare come un fiume la tua pelle,
abbracciarti e viverti,
respirare le tue membra adorabili,
morderti delicatamente per perderci nei sensi
sino allo sfolgorio dei nostri appagati gemiti;
ma dopo guarderò anche dentro di te
ed il mio vento di mare troverà il tuo spirito.
Sì, voglio spogliare il tuo cuore
e vestire di me la tua anima
soffiando il mio amore nei suoi labirinti;
quello ch’io voglio da te è sentimento profondo
per contagiare anche il mio corpo
ed inebriarlo con pure gocce di petali di rosa.

Baldo Bruno 13-2-11
INGRANDISCI LA POESIA


Copyright by EDIT.KARMYNE 
Le poesie possono essere utilizzate solamente 
nei Blog non commerciali con il nome
 dell'autore