POESIE A TEMA

stelle-notte-tradimento


FIORE DELLA NOTTE

Mia creatura, fiore della notte,
apri la grazia dei tuoi boccioli alla luna,
davanti a te sono felice
 nell’alta marea del piacere,
fammi rapire la tua sostanza più intima,
sei bellissima come la notte dipinta!
Questo caldo gioco sarà mio,eccomi,
batte il mio cuore per te e le mie labbra
emettono gocce di miele dolce
alle rive della tua pelle.

Baldo Bruno  19-2-2017
INGRANDISCI LA POESIA



BELLEZZA ETERNA

Con te assaggio
la bellezza dell’eterno,
nel tuo bacio si sente
la forza del tuo spirito.
Ed io sto in mezzo
a tanti frammenti di stelle
che lasciano scie d’amor
nel mio cuor saturo di te.
Amami con dolci e irruenti carezze,
io saprò riamarti bisognoso
di ogni tua energia vitale.

Baldo Bruno  8-12-2016
INGRANDISCI LA POESIA



CONOSCERE  L'AMORE

Quando ti domandi il significato dell'amore, 
immagina due cuori che si danno la mano
per sempre, 
occhi profondi che si toccano, 
immagina dei sospiri che, come onde,
non si fermano nemmeno avanti agli scogli,
fantasie piene di colori  
contornate di accese parole 
dinanzi all'eternità di un sentimento così alto, 
immagina baci di tante luci
che invadono la notte.

Baldo Bruno  21-11-2016
INGRANDISCI LA POESIA



LIBELLULE

Si accende la sera
sotto i tuoi  luminosi occhi e chiari
e tu sotto una cornice di stelle
mi parli d’amore…
Le tue labbra si librano
come libellule che scendono
a  donarmi le tue parole
che mi rapiscono l’anima.
Ti stringo al mio cuore
con la tua intimità svestita
e vivo nel mio e nel tuo piacere.

Baldo Bruno  21-10-2016
INGRANDISCI LA POESIA



DESIDERIO DELLA MIA VITA
DESIRE DE MA VIE

Ti prometto che t’amerò tutti i giorni
senza fine senza tramonto
perché tu sei il sole
che brillerà per me sempre
di giorno e di notte.
Io sarò per te l’amante di sempre
con il nostro amore ardente
dentro una freccia d’incantesimo 
in un piacere ascendere verso il sogno.
Così viene catapultato in te
ogni desiderio della mia vita.

Baldo Bruno  30-4-2016
INGRANDISCI LA POESIA



AMORE

Che amore che sei,
riesci a toccare il mio cuore
col tuo sorriso di primavera;
non hai bisogno neanche di esprimerti,
ogni tuo bacio, ogni tuo abbraccio
mi parla di te; sorseggio la tua bocca
e sai darmi amore
senza nulla in cambio
ed io voglio te,
te  che mi dai brividi di fragola,
solo te, sempre, con la tua anima nuda,
di giorno come due farfalle
che vivono per amarsi
e insieme di notte come grilli 
che cantano alle stelle.

Baldo Bruno 5-10-2015
INGRANDISCI LA POESIA



OCCHI SOLEGGIATI

Quando ci sei tu l’odore
del vento ha il tuo profumo
e non c’è più luce di quella
che fluisce dai tuoi occhi soleggiati
capaci di languir tutte le stelle,
con te la passione ha un unico vocio di piacere
e non puoi capire quanto bella mi appari
con quel tuo viso che sboccia
davanti ai miei occhi che t’amano,
sì nel nutrirmi di te sta la mia felicità.

Baldo Bruno 14-9-2015
INGRANDISCI LA POESIA



NEL NUDO DELLA NOTTE
NAKED IN THE NIGHT

Ti ho vista nel nudo della notte
così chiara, un amore nato dall’amore
in un ardente respiro di luci di stelle,
ho sfiorato il dolce fuoco della tua pelle,
ogni fiamma s’accendeva ad ogni bacio
e tutto eccitava la mia vita
nell’ombra assai luminosa.

Baldo Bruno 24-8-2015
INGRANDISCI LA POESIA



COME FULGIDE ROSE
HOW SHINING ROSE

Con te mi piace sognar
ogni tuo bacio è come un sentiero
che ti conduce alle stelle.
Amami col cuore
e il nostro amor si legherà
alla brezza del vento
che andrà a giocare
con la primavera sui fiori!
Abbracciami e fioriremo maestosi,
insieme come fulgide rose
frementi d’amor anche di notte!
Con te la vita s’aggrapperà
alle stelle più luminose.

Baldo Bruno 9-7-2015
INGRANDISCI LA POESIA



LA NOSTRA PELLE DI ROSA
NOTRE  PEAU  ROSE

Sotto un goccio di chiaror di luna
il tuo corpo fasciato da seta e pizzo
che si muove sinuoso nelle mie mani
è uno spettacolo di piacere
sotto luci soffuse e complici.
Parla piano ,amor mio,
le tue parole avranno un tono più sensuale
come un  sussurro di brezza fremente!
Sì, amami così, fai vibrare le tue stelle
sui miei sogni, incantami coi tuoi gioielli
fino a togliermi il fiato!
Che estasi  in un rifiorir odoroso
 la nostra pelle di rosa!

Baldo Bruno 18-6-2015
INGRANDISCI LA POESIA



BACIAMI STASERA SUL MARE
KISS ME TONIGHT ON THE SEA

Baciami stasera sul mare
dimmi che la luna ardente è tutta per noi,
anche le stelle fanno a gara
per non perdere l’incontro delle nostre bocche
pronte ad unirsi per una notte in paradiso;
io desidero perdermi nel caldo tuo respiro
in un miele che sa della tua intimità,
sì amo baciarti e assaggiare
quel caldo cocktail di fuoco
lungo la candida tua pelle.
Baciami stasera sul mare,
ogni tuo bacio sarà prorompente
più del fragore delle onde,
vivimi ardendo
sotto il tocco delle mie mani
in una sete di me…

Baldo Bruno  7-3-2015
INGRANDISCI LA POESIA



MI HAI SAPUTO AMARE
You know you love me

Mai nessuna mi aveva detto
“Sono pazza di te!”
Solo tu…
Non ho cercato più altre donne
perché eri superba 
con i tuoi occhi che eccitano le stelle
e me… che immergo i miei sogni dentro di loro.
Con te il mio piacere fiorisce 
come ramo di glicine e ogni tuo bacio
sa bere il mio amore
senza chiedere altro.
Nessuna mi aveva detto mai
“Che abiti posso mettermi per piacerti ?”
Solo tu…
Hai saputo avvolgermi con petali colorati,
ti bastava una camicetta di seta gialla
per farmi sciogliere nell’esplosione
dei tuoi seni pronti all’amore.
Mi hai saputo amare,
or ti voglio ancora…più di prima.

Baldo Bruno  7-1-2015
INGRANDISCI LA POESIA



INNAMORATO DI UN ANGELO
I  LOVE AN ANGEL
 
Con te mi sono innamorato di un angelo,
i tuoi occhi mi fanno volare 
su un tappeto volante tra le vie dell’amore
così che i nostri sogni non possano mai morire;
questa notte di Natale voglio stare con le tue bellezze
neanche la neve potrà coprire la tua estate,
estate nel tuo sorriso, nelle tue movenze, 
e la mia gioia gode della tua gioia
assaporando gocce di stelle.
Baciami a mezzanotte  sotto i canti divini,
dimmi che solo io potrò dei tuoi desideri
cogliere i fiori profumati
e offrirli ai battiti della mia vita,
vita che è pensare a te!
Senti il prodigio che esalta l’amore 
e senti le mie mani così calde
che non sanno stringere altro che le tue!
Buon Natale, amore mio!

Baldo Bruno 13-12-2014
INGRANDISCI LA POESIA



STRINGITI A ME
STAY CLOSE TO ME

Stai qui con me a guardare le stelle
sono lontanissime ma sembrano vicine
tanto vicine da toccarsi,
anche tu stringiti a me  questa notte
pelle sulla mia pelle
carne sulla mia carne
sino ad infervorare la mia anima
col profumo d’amore al galoppo
sulle sinuose linee e accalorate!
Le stelle sono là, sembrano muoversi
a inseguirsi in un’accecante passione;
tu mi baci fremente sino a rapirmi
in un tremante fuoco proibito.
Sii la mia notte e il mio piacere,
bevi amore ad ogni mio abbraccio,
sotto le stelle lucenti 
t’amerò per tutta la vita!

Baldo Bruno  1-11-2014
INGRANDISCI LA POESIA



QUANDO AMOR  MI DIRA’ DI SI’
WHEN YOU SHALL LOVE ME

Appena nasci nel firmamento,
o bianca stella della sera,
volgi a me il tuo sguardo rilucente
perché non riesco a conquistar la mia amata!
Manda un po’ di luce nei miei occhi
affinché lei capisca  che sono innamorato,
ogni mia parola d’amor  per lei
 farà risplendere ancor di più la notte,
solo così il Sole sarà sorpreso
e, distratto, accompagnar non potrà  l’Aurora
finchè lei starà stretta a me nelle mie braccia!
Mia stella, mi lascio immergere nella fulgida tua  luce,
ho bisogno che Amor divampi come fiamma accesa,
la notte sarà lunga se l’amata mi dirà di sì,
tutto il mio essere avrà un unico pensier 
d’amor radioso che porterà fiori all’Anima mia!

Baldo Bruno  15-4-2014
INGRANDISCI LA POESIA



NATALE  D’AMORE
CHRISTMAS  LOVE

Amor mi baciò sulle labbra
mentre le luci sfavillavano sull’albero
con le campane ad annunciar la nascita,
era Natale sotto un cielo stellato
e te stretta nelle mie braccia
attaccata al mio cuore ;
la luce degli azzurri  tuoi occhi
era  nella notte la più accesa, 
mi sfiorava come il sole,
non occorrevano parole,
sì… i tuoi occhi sorridenti di zaffiro
mi regalavano l’amor
a dissetar la mia sete d’accoglierti.

Baldo Bruno   20-12 2013
INGRANDISCI LA POESIA



COME SI AMA UNA STELLA
HOW TO LOVE A STAR

Ti amerò come si ama una stella
più ti amerò e più brillerai del mio amore,
quando la mia bocca toccherà le tue labbra
sentirai la mia anima danzare con la tua
perché solo tu esisti per me
solo tu puoi entrare in volo dentro di me
a scatenare i miei fiumi di sangue
per gonfiare la follia della carne.
T’amo, anche le mie carezze
sentono sulla tua pelle l’ondata d’amore
che mi fa vivere oltre i limiti dei desideri
con la tua luce e il tuo sapore di donna.
Sentimi quando ti abbraccio
anch’io desidero le tue mani
anche il mio corpo ti ama.

Baldo Bruno  21-10-1213



SMETTERE DI SOGNARE

Il ricordo dell’ultima notte
ha l’estasi dei tuoi sospiri,
ogni immagine mi porta i sensi in subbuglio
vedo le tue labbra col desiderio d’amore
desiderose nell’incanto della passione;
sì, non potrei vivere senza di te,
la mia vita è proprio un viaggio sulla tua giostra
di sentimenti e carezze che hanno il colore dell’alba
che non teme l’impeto del vento.
Ah…quanto vorrei smettere di sognare
e abbracciare il tuo corpo
che sempre pulsa vigoroso ad ogni mio contatto,
sentire la tua pelle sulla mia con il sole di Afrodite
in un fremito infinito,
vorrei tanto vivere sulla tua bocca
ch’è caldo alito di vento per il mio corpo!

Baldo Bruno  5-8-1997



ANIME UNITE
SOULS  IN UNION

Io e te siamo un tutt’uno di anima e corpo,
una parola sgarbata verso te mi ferisce
e un tuo sorriso, la cosa più bella del mondo,
racquieta la mia vita perché dà luce al mio cuore;
quando stringo la tua mano mi sento libero
di volare sino a toccare le stelle
e se ti bacio mi fai capire che mi ami
sento la tua anima che cerca la mia
due anime unite tra i rami del fiato,
ogni tuo respiro arriva al mio cuore
mi fa sentire parte della tua vita
con il mio corpo che s’incide di te
in un fragore di mare ondoso.
Sei unica e mi fai sentire unico 
quando mi parli con dolcezza innocente,
ogni tua parola mi accarezza il cuore
e ti sento vicina continuamente vicina.

Baldo Bruno  27-9-2013



IN ATTESA CHE VENGA IL GIORNO
HOLD THAT IS THE DAY

Or più niente,
un vento che spazza anche la luna,
solo i tuoi occhi di lacrime
che mi fissano e le incomprensioni
in vortici scuri di rabbia
perché non ho saputo comprenderti.
La lontananza è or lama d’acciaio
e mi calmo solo se immagino
che respiri accanto a me
in un’attesa che venga il giorno.
Alzo gli occhi al cielo
e le stelle sono là a brillar senza posa.

Baldo Bruno  26-8-2013



CALDI PETALI DI PAPAVERI
HOT POPPY PETALS

Con te la notte si fa piena di luce
anzi splendente ed ogni tuo bacio
ha un sapor d’effluvio paradisiaco 
mentre le tue mani m’accarezzano
come caldi petali e rossi di papaveri.
M’abbracci anche con le tue parole,
mi seduci fino a desiderare
la tua bocca per tutta la vita.

Baldo Bruno   7-8-2013



STRINGITI A ME PER AMORE
JOIN YOU TO ME LOVE

T’ho abbracciata
ho sentito il tuo profumo delicato come un fuoco,
ti ho stretta di più
fino a guardarti negli occhi colmi di piacere,
nel cielo le stelle spuntavano ad una ad una
come la mia felicità nel respiro della tua vita,
mi hai detto che mi amavi
e brividi d’amore hanno cavalcato il mio cuore.
Con te mi sazio di emozioni che mi fanno vivere
quando i colori dei tuoi pensieri
sono tutti per me e dipingono ogni mio spazio
nell’accostarti a me per un bacio.
Sì, ogni tuo bacio mi fa capire
che non mi lascerai mai e poi mai.

Baldo Bruno 20-7-2013



MI PIACE COME MI AMI
LIKE HOW YOU LOVE ME

Mi piace come mi ami
sei quello che io sento di te,
 me lo dicono i tuoi sguardi d’amore;
anche i tuoi baci , le nostre bocche che si uniscono,
mi fanno capire che non esistono
attimi più belli in respiri che esplodono
col tuo palpito d’amore dentro di me,
e quando non sei nelle mie braccia,
neanche il tempo che passa,
serve più a nulla;
mi piace come mi ami
mi piace stare sempre con le tue labbra
per portare i miei sogni alle stelle,
mi piace vagare coi i miei baci sul tuo corpo
e sentire i tuoi sì ,caldi, così caldi,
insieme a te col tuo nome sulla bocca.

Baldo Bruno  1-7-2013



ABBRACCI
HUGS

Mi sono trovato così
rapito…
il tuo corpo flessuoso
nelle mie mani
placava i germogli
dei miei desideri
in quell’abbraccio anelato
che l’occhio della notte
ha tenuto sospeso

di Baldo Bruno 3-1-2002
modificata il 14-5-2013



INGANNI
DECEPTIONS

Credevo alle tue parole 
ma hanno cessato di stringersi
le nostre mani
quelle parole…
foglie leggere
nel vento traditore
…e mi sono trovato nell’inganno
dell’altra faccia della luna

di Baldo Bruno 3-4-2002
modificata il 3-5-2013



DONNA CHE APRE IL MIO CUORE
WOMAN  OPENS  MY  HEART

Amore mio, che anno lungo attenderti !
Ma sei tornata col tuo perdono
a riaccendere il sole nelle mie vene;
ho rivisto lo sguardo del mare dei tuoi occhi
ed un tuo bacio profondo ha tramutato
i miei errori in fresco vento liberatorio.
Sei donna che apre il mio cuore
con il fragore che arriva all’anima,
giurami che non scapperai più da me!
Or ho capito che nessuna lady poteva essere
amor per me come tu lo sei stata 
e t’amo più di quanto ti dicano
le mie parole dolci di passione :
mi sono perso senza di te
in una distanza fredda senza battiti;
or con te io vivo ed i miei sogni
assomigliano ai tuoi occhi di cielo d’estate.

Baldo Bruno  5-2-2013



RESPIRO IL TUO CORPO
BREATH YOUR BODY

T’abbracciano le mie mani
per sentir la tua anima bearsi
e raccogliere tutto il  tuo calore
ormai allo stracolmo dell’anfora;
le mie mani ti stringono
per deliziarsi della tua pelle…
e ho voglia di te, voglia di dirti
di prendere il mio cuore col tuo respiro
cullandolo di gemme di fantasia;
ti desiderano i miei baci
ti sentono viva e ardente
come farfalla pronta ad aprire le sue ali,
i miei baci  t’accarezzano
e s’accende il mio corpo come una lampada
perché trattengo i tuoi piaceri,
sì il tuo amor m’arriva dentro
è con me come la notte è piena di stelle.

Baldo Bruno  14-1-2013



TI BACIO COME UNA VOLTA
HOW TO KISS YOU ONCE

E’ notte, ti bacio come una volta
sulle labbra, soglie del piacere,
e provo le stesse sensazioni di sempre
perché amor non è mutato nel mio cuore,
c’è sempre una rosa che mi vibra tra le dita.
Indimenticabili i tuoi occhi, si socchiudono,
mentre lentamente s’insinuano le mie mani
tra i tuoi odorosi capelli inanellati
in un ballo di carezze tra gli eterni fiori del tuo corpo;
su di noi discende  sempre lo stesso fuoco
con una grazie ardente di miele pulito
ed io sono spiaggia assediata dalle onde dei tuoi baci
che mi sussurrano “sei il mio amore”.
La mia notte con te diventa così immensa,
interminabile come un oceano.

Baldo Bruno  2-1-13



TI SENTO COSì VIVA
YOU LIVE FOR ME

Ti sento viva tra le mie braccia,
le mie mani sentono vibrare la tua pelle
mentre la mia mente è piena di te
è tutta per te, ti appartiene
come ogni mio respiro,
mi lascio andare ad ogni tuo bacio
ed è come se tu mi porgessi una rosa
per palpare ad ogni petalo la tua eccitazione.
Sì, ti sento così viva come una notte
nell’incanto di luna e di stelle
tra gemiti e sospiri al galoppo con la passione
timone della nostra vita d’amore
nel sorriso ardente d’un fiore.

Baldo Bruno  26-11-12



COME LE STELLE I TUOI OCCHI
HOW THE STARS YOUR EYES

Bastano le stelle a rendere stupenda una notte,
a me sono bastati i tuoi occhi
a rendere bellissima la mia vita.
Quando mi guardano sento la tua anima
avvolgere il mio corpo come sussurro di vento
sino a scuotere il mio cuore,
i tuoi occhi brillano come un fiore
si aprono come a raccogliermi
mentre il mio corpo s’arrende al tuo profumo.
Così vivo … mentre affondo nel tuo mare
un’unica onda tra respiri ardenti, 
mano nella mano come un solo essere.

Baldo Bruno  15-10-12



OMBRE APPAGATE DELLA NOTTE
Fulfilled shadows of the night

Ho dormito con te tra le ombre appagate della notte
dopo i nostri fuochi d’amore a fiato sospeso
con la tua pelle percorsa dai miei baci,
hai tenuto la tua mano sul mio cuore
ed ho pensato alla tua anima
ai suoi riflessi su di me come spuma di rugiada,
profumi sulla mia pelle, profumi nel mio sangue,
che ha iniziato a vivere di te tra le mie vene
con il mio cuore finalmente dissetato;
mi sono sentito felice in piena notte 
come in un giorno di sole, ti ho vista 
dormire stretta a me spoglia di ipocrisie,
 ti ho accarezzata per sognare
ed assomigliavi a tutto quello che amo.

4-3-2012  Baldo Bruno



NON C’E’ NOTTE AMOR MIO
THERE 'S NIGHT MY LOVE

Non c’è notte , amor mio, nel darti un bacio,
che io non senta quel sorriso che s’unisce alla mia vita,
e ascolto quella voce segreta dell’amore
dall’odore di giglio maturo;
le mie mani coprono in silenzio
la valle del tuo corpo come la luna
adagia la sua luce su acque desiderose
d’un agile ruscello e sinuoso;
mi fermo a sentire il caldo respiro
del tuo amore ove gemono i sogni,
arrivano alla mia bocca con la tua bocca
che pronuncia il mio nome
sulle ali leggere di profonda emotività
che va a sciogliere la mia anima.
Non c’è notte, accanto a te,
ch’io non mi senta parte pura
di quel battito del tuo cuore.



SEMPRE COSI'

Carezzo il tuo corpo in quel battito della notte
tu...asciughi il tuo viso bagnato d'amore
ma non ci siamo persi nell'ombra soffusa
mentre del mare hanno scosso l'onde
i venti sotto la generosa luna...
or mi chiedi ancor un bacio
mentre la paura ti guarda per un istante
no...non ti ho amato come le impronte
si lasciano alla riva ove l'acqua si placa
...rimango nelle tua grazia annegato
ti bacio ancor più di prima e silenziosa la luna
sembra chiudere gli occhi in una tempesta di sogni



ISTINTI
PASION PROHIBIDA

Se tu sapessi con quanto amore stringerei la tua mano...
e spingo con Eolo i dolci venti della trasgressione
verso te...
per non  vederti accarezzata  da  mani di carne...
non può chiuderci la ragione nel letargo dei sensi 
...t'amo e vivo nel desiderio onirico di te
gli istinti hanno sete...
sono occhi che non hanno orizzonti
e a liberar vanno l'urlo soffocato
ascoltalo
t'amo senza respirare il vivere di te…
fugge il mio corpo a calpestar l' oscurità
non si può soffrire il vuoto di una vita smarrita
con i passi in un cerchio senza luce di cristalli
quando si riflettono gli echi di una passione
nei tuoi occhi che non hanno più nessuno
...t'amo senza poter trasformare il pensiero in carezza
per te rischierei sotto cieli d'alba
e berrei l'elisir al bacio della luna
fuori dall'alcova ipocrita
lontani
da chi non ci ha capito
e ha arrotolato il nostro spazio con un filo di nebbia
t'amo e...non posso d'un impossibile amor
raccogliere il cieco dolore
sono nel mio crocevia in attesa dei tuoi baci
su cui si addormenterà la luna piena
...sulle nostre labbra che si spogliano
in un'amletica notte di amori finalmente nudi



PRESTO T'AMERO'
 
Presto io t'amerò ancora...
la notte smetterà di guardare le stelle
anch'io bagnerò la mia fantasia negli occhi tuoi
farò rotolare i sogni tra le tue carezze
e le tue labbra s'incontreranno con me nel piacere
solo così la mia anima urlerà di te
fino ad abbracciarti
...chiedimi di amarti
 concedimi quel suono di battiti d'ali
quel felice gioco
d'esserti amante per sempre
...il tuo respiro io berrò per fermare il tempo
per non perderti
senza mai annegare in frammenti di solitudine
per riafferrare d'un volo quel desiderio
...chiedimi all'infinito di bearti di parole
di dipingere sulle tue labbra i sentimenti
di non dimenticare quel dolce amplesso
che dà...deve rinnovare altro amore 
amor dentro di me...dentro i miei occhi
amore in ogni tuo gesto ricco di profumo
per trasformare ogni pensiero in una carezza



PIANTO DI STELLE

Non chiedermi che ne sarà del mio fiore
se t'amerò con gli occhi di questi momenti
non cadere in un pianto di stelle
...mormora il fuoco delle mie labbra
si specchia nel mare e ancor brucia di te
...amami or che arde il mio cuore
rasserena il mio cielo quando ti guardo
quando felici le mie mani e la tua pelle si turbano

Non chiedermi che ne sarà del mio fiore
se si aprirà per sempre al suo raggio
...or puoi dissetarlo con lacrime profumate
queste ore ci appartengono fino alla luce residua
...eccomi...puoi parlare al rosso cavalier mio
sa già che insieme ci troverà il mattino
e che il sole ci porterà quel brivido 
ad avvolgere l'inebriata mia anima...la tua anima



PRESTO T'AMERO'
 
Presto io t'amerò...
la notte smetterà di guardare le stelle
anch'io bagnerò la fantasia negli occhi tuoi
farò rotolare i sogni tra le tue carezze
solo così la mia anima urlerà di te
fino ad abbracciarti
...chiedimi di amarti
 concedimi quel suono di battiti d'ali
quel felice gioco
d'esserti amante per sempre
...il tuo respiro io berrò per fermare il tempo
per non perderti
senza mai annegare in frammenti di solitudine
per riafferrare d'un volo quel desiderio
...chiedimi all'infinito di bearti di parole
di dipingere sulle tue labbra i sentimenti
di non dimenticare quel dolce amplesso
che dà...deve rinnovare altro amore 
amor dentro di me...dentro i miei occhi
amore in ogni tuo gesto ricco di profumo
per trasformare ogni pensiero in una carezza



QUESTA NOTTE

Questa notte i miei sogni non consegnerò
alle braccia  del vento;
questa notte lascerò  annegare ogni senso tra le stelle
e svanire  le ragioni di fronte alla luna.
Niente parole,solo carezze e baci nel respiro dell'ombra
sino a imprigionarti nel mio amore.
Questa notte
amor mio...vorrei perdermi nei tuoi petali di pelle
nell'emozione più grande
di sentirti parte di me.
Inebriarmi di te è l'unico piacere
che m'acquieta l'anima.



FERVIDO DELIRIO

L'occhio furbo delle stelle
sorveglia la dolce follia
e...sei mia sotto le  palpebre gialle
...il tuo corpo mi chiama
oscilla... nell'urlo che freme
al sapor d'un fosforico miele.
Il mio alito s'accosta alle tue labbra 
dischiuse come una rosa
...abbracciami ancora
voglio perdermi tra i respiri
come preda dei tuoi baci
in un fervido delirio
ove tutto prende fuoco.



SOLO IL CUORE COMANDA LE MIE MEMBRA

E' notte, solo il cuore comanda le mie membra
che in te trovano il brivido dell'esistere.
Dipinto della tua pelle è il mio desiderio,
baciami sino ad incatenarmi alle tue labbra,
lascia che i respiri sian sensuali parole,
doni innocenti senza il soffocamento dell'ipocrisia.
Donati a me con tutta la tua fragilità,
nessuno desidera sopraffare l'altro,
io voglio nutrirmi della tua dolcezza
come carezza per la mia anima e per il mio corpo
senza mai giocare con i sentimenti
sino a perdermi in un dilagare di gemme senza confini.
Siogli le tue emozioni
col calore fragrante del tuo corpo,
io saprò amarti insieme alla notte 
che riappare fedele ad ogni tramonto...



TI SENTO DA LONTANO

Ti sento da lontano..il mio pensiero t'accarezza
senza segreti ...tra le foglie un raggio di luna
è come se il mio  bacio  le tua labbra socchiudesse
ah...se potessi stare con te
la notte ed io presi dai tuoi occhi
non aspetteremmo il giorno
...se tu potessi le mie parole ascoltar silenziose
io e te avvolti nella stessa brezza
sì...lasciati  tra le mie mani 
sento vibrar sulle mie corde  il tuo suono 
cogli il mio amore...io bacerò il mio fiore
mi perderò accanto al tuo cuore
cadranno le vesti della notte sul tuo splendore 
ti amo...perla di luna tra gialli diamanti
all'infinito il respir mio abbraccerà il tuo nome
dentro me l'immagine tua di rosa si poserà...
ad oscillare col vento in ogni istante



EMOZIONI BRUCIATE

Questa notte 
fino all’urlo dell’alba
ti ho amato

Or tu mi guardi
tra emozioni bruciate
ma io sono una vela
portata dal vento ...

Adesso voglio andare via 
perdermi nel mare
in cerca di vere emozioni



COSI'...SENZA DI TE

Senza di te
la notte non troverà le stelle 
e né l'infinito  
potrà specchiarsi nel tuo sguardo
 


SOTTO I MIEI BACI

Sotto i miei baci la tua pelle ambrata
e dalle tue labbra l'ebbrezza d'ombre di parole.
Non può accostarsi ai tuoi occhi
l'urlo chiaro di luci di stelle
né alle tue mani la carezza
dell'acquietarsi d'un dolce grido di mare.
Con te la notte non dimenticherà il suo viaggio.



SENZA DI TE

Vorrei nella notte la mia stella veder sorridere 
...veder la sua luce come un dardo
toccar  del tuo cuore il freddo metallo
ahimè...il fuoco che hai intorno
mai non ti sveglia...non ti scuote
ed il mio amore...nel dolore muore
com'è trascinato l'insetto nella tela del ragno
...senza i tuoi occhi e le tue labbra
...io non avrò emozioni senza le tue mani
senza di te...la mia morte non troverà niente



L'ALTRA META' DEL CIELO

E guardo le stelle con la testa piena di te
quei tuoi occhi  ancor non mi lasciano
e scivolo...sulle tue curve di luna
 
Or tu m'appartieni ...il mio cuore
brucia di te
tu nel mio battito

Ah...che cosa farei per te
t'amerei oltre  l'altra metà del cielo

...se tu potessi sfiorare
solamente i miei pensieri
le tue labbra mi abbraccerebbero
nel volo di questa notte



SFIORARSI

Ti bacio...
sull'orlo della paura
perché la mia stella
mi sembra tanto luminosa
e...posso perderla
...due stelle  sembrano sfiorarsi
sino ad unirsi
come mar l'orizzonte 
ma tra lor c'è l'infinita distanza



LA NOTTE MORIRA'...

Quei  tuoi occhi
come fiordalisi
 accarezzano piena  la luna 
ed io...sono nell'attimo del sogno
sì...ti amerò
...ti prenderò il cuore 
e la notte morirà 
tra le tue labbra