PREGHIERE PER I SANTI 3

TESTI RELIGIOSI

HOME PAGE

PREG.SANTI 4

PREGH.SANTI 1

PREGHIERE 2

PREGHIERE SANTI 2

                                       PREGHIERE PER I SANTI 3

 

                                                                              Preghiera a San Silvestro ( SUA VITA)

A te che occupi l’ultimo posto sul calendario; a te che sei famoso per i cenoni che altri consumano; a te nel cui nome si fanno feste che troppo spesso finiscono in tragedia; a te rivolgo la mia preghiera. San Silvestro, in questa notte che è solo una convenzione, fa che le persone si divertano senza bisogno di fare stupidaggini. Proteggi gli idioti dalla loro stessa idiozia; fagli capire che non è divertente fare a gara a chi spara il botto più grosso; fagli capire che non è divertente andare al pronto soccorso con due dita di meno.
E proteggi quella povera gente che malauguratamente si trova a tiro degli idioti; fa che non abbiano a pagare l’idiozia altrui, perché arrivare al pronto soccorso con un occhio solo per colpa di qualcun altro è una cosa che fa un po’ incazzare.

San Silvestro, fa che le persone restino attaccate alle loro cose ed evitino di lanciarle dalla finestra, perché è stupido ed irresponsabile buttare oggetti dalla finestra.
Proteggi coloro che disgraziatamente passano sotto le finestre degli stupidi; fa che non si ritrovino con un bernoccolo senza sapere perché. E proteggi anche la loro auto, perché non è bello cominciare l’anno rottamandola a causa del televisore che ci è finito sopra.

San Silvestro, fa che le persone bevano poco, perché non ci si diverte se non si è padroni delle proprie azioni; e se proprio devono bere, che bevano tanto fino a perdere i sensi, così eviteranno di mettersi al volante e ammazzare qualcuno.
E proteggi la brava gente che guida con prudenza; che non si veda piombare addosso un ubriaco o un drogato che non si rende neanche conto di cosa sta facendo. Perché non è mai divertente andare ad un funerale, ancor meno se la causa è un deficiente incapace di controllare le proprie azioni.

San Silvestro, fa che il divertimento sia lo stare insieme agli altri, il contatto umano, l’affetto delle persone semplici, la voglia di comunicare.
San Silvestro, tu che sei patrono dei muratori, fa che il nuovo anno sia inaugurato dalla voglia di costruire e non di distruggere.
 

 

 

                                                 PREGHIERA A SANTO STEFANO (VITA DEL SANTO)

 

O inclito Santo Stefano Protomartire, nostro celeste patrono,

noi rivolgiamo a Te la nostra umile fervorosa preghiera.
Tu che dedicasti tutta la vita al servizio, pronto e generoso, dei poveri, dei malati, degli afflitti, rendici sensibili alle tante voci di soccorso che si levano dai nostri fratelli sofferenti.
Tu, intrepido assertore del Vangelo, rafforza la nostra fede e non permettere mai che alcuno ne affievolisca la vivida fiamma.
Se, lungo la strada, dovesse assalirci la stanchezza, risveglia in noi l’ardore della carità e l’odorosa fragranza della speranza.
O dolce nostro Protettore, Tu che, con la luce delle opere e del martirio, fosti il primo splendido testimone di Cristo, infondi nelle nostre anime un po’ del Tuo spirito di sacrifico e di ablativo amore, a riprova che «Non è tanto gioioso il ricevere quanto il dare».
Infine, Ti preghiamo, o nostro grande Patrono, di benedire tutti noi e soprattutto il nostro lavoro apostolico e le nostre provvide iniziative, volti al bene dei poveri e dei sofferenti, affinché, insieme con Te, possiamo, un giorno, contemplare nei cieli aperti la gloria di Cristo Gesù, Figlio di Dio. Così sia.

 

 

PREGHIERA A SAN NICOLA ( VITA DEL SANTO)

 

O glorioso San Nicola, mio protettore e padre

 buono, eccomi alla tua presenza per supplicarti

umilmente di volgere su di me sguardo benevolo

e misericordioso. Quante generazioni di fedeli si

sono rivolte a te, quante lacrime sono state

versate al tuo cospetto, quante intime gioie o

 state confessate e quante invocazioni ti sono state rivolte!

 

Ad esse unisco in questo momento le mie preghiere per

invocare la tua potente intercessione. Tu conosci

 i segreti del o cuore, i miei affanni, i miei desideri.

 Presentali al cospetto di Dio e chiedi per me la grazia

 di essere esaudito. Il Signore nella sua infinita

misericordia, nonostante le mie infedeltà di ogni giorno,

 mi conceda di avere il cuore sempre aperto alla speranza.

E tu. Potente intercessore, non abbandonarmi nell' ora

 dell' amarezza e delle difficoltà; vieni in mio soccorso,

 come soccorresti le tre fanciulle povere, i marinai nella

 tempesta, il piccolo Basilio Adeodato che restituisti ai

genitori afflitti; alza la tua mano e benedicimi col segno

 della santa croce; vieni a visitare la mia casa perché

 vi regni la pace, tranquillità e salute e i miei cari

sentano la tua presenza. Ti prego allo stesso modo per

 tutti coloro che hanno bisogno della tua potente intercessione.

La mia povertà non osa chiederti tanto; ma io mi pongo

perciò sotto il tuo compassionevole patrocinio, o San Nicola,

sicuro della tua valevole intercessione presso la misericordia

 di Dio. Parto da te con l' animo sereno e pieno di riconoscenza

 verso Dio per tanti suoi benefici.

San Nicola benedetto, aiutami a vivere santamente nella pace

 di Cristo nostro Signore Gesù Cristo.

 

 

 

PREGHIERA PER SAN FELICE (VITA DEL SANTO)

 

O Dio, che in San Felice da Cantalice

hai dato alla Chiesa e alla Famiglia Francescana

un luminoso esempio di semplicità evangelica

 e di vita consacrata alla tua lode,

donaci di seguire il suo esempio

cercando con gioia e amando solamente Cristo.

Egli è Dio, e vive e regna con te,

nell'unità dello Spirito Santo,

per tutti i secoli dei secol.

Amen

 

 

PREGHIERA A SANTA CATERINA DA SIENA (VITA DELLA SANTA)

 

O sposa del Cristo, fiore della patria nostra. Angelo

 della Chiesa sii benedetta.

Tu amasti le anime redente dal Divino tuo Sposo:

come Lui spargesti lacrime sulla Patria diletta; per

la Chiesa e per il Papa consumasti la fiamma di tua vita.

Quando la peste mieteva vittime ed infuriava la

 discordia, tu passavi Angelo buono di Carità e di pace.

Contro il disordine morale, che ovunque regnava,

 chiamasti virilmente a raccolta la buona volontà

di tutti i fedeli.

Morente tu invocasti sopra le anime, sopra l'Italia

 e l'Europa, sopra la Chiesa il Sangue prezioso dell'Agnello.

O Caterina Santa, dolce sorella patrona Nostra,

vinci l'errore, custodisci la fede, infiamma, raduna le

 anime intorno al Pastore.

La Patria nostra, benedetta da Dio, eletta da Cristo,

 sia per la tua intercessione vera immagine della Celeste

 nella carità nella prosperità, nella pace.

Per te la Chiesa si estenda quanto il Salvatore ha

desiderato, per te il Pontefice sia amato e cercato

come il Padre il consigliere di tutti.

E le anime nostre siano per te illuminate, fedeli al dovere

verso L'Italia, l'Europa e verso la Chiesa, tese sempre

verso il cielo, ne Regno di Dio dove il Padre, il Verbo il

Divino amore irradiano sopra ogni spirito eterna luce,

perfetta letizia.

Amen.

 

 

PREGHIERA A SAN MICHELE (SUA VITA)

O Principe gloriosissimo delle milizie celesti,

San Michele Arcangelo, difendici nei combattimenti

 e nelle lotte terribili che dobbiamo sostenere

 in questo mondo, contro il nemico infernale.

 

Vieni in aiuto agli uomini, combatti ora coll'esercito

 degli angeli Santi le battaglie del Signore, come

 già pugnasti contro il capo degli orgogliosi,

 Lucifero, e gli angeli decaduti che lo seguirono.

 

Tu Principe invincibile, soccorri il popolo di Dio

e procurali la vittoria.

 

Tu che la Santa Chiesa venera come custode

 e patrono e si gloria di avere a suo difensore

 contro le malvagie dell'inferno.

 

Tu a cui l'Eterno ha confidato le anime per

 condurle nella celeste beatitudine, prega per

 noi il Dio della pace, affinchè il demonio sia

 umiliato e vinto e più non possa tenere gli

uomini sotto la schiavitù, nè nuocere alla

santa Chiesa.

 

Offri al trono dell'Altissimo le nostre preghiere

 affinchè le sue misericordie scendano tosto

 su di noi e l'infernale nemico più non possa

sedurre e perdere il popolo cristiano.

 Così sia.

 

 

Preghiera a Santa Cecilia  (SUA VITA)

O Santa Cecilia,

che hai cantato con la tua vita e il tuo martirio,

le lodi del Signore e sei venerata nella Chiesa,

quale patrona della musica e del canto,

aiutaci a testimoniare,

con la nostra voce e con la voce dei nostri strumenti,

quella gioia del cuore

che viene dal fare sempre la volontà di Dio

e dal vivere con coerenza il nostro ideale cristiano.

Aiutaci ad animare in modo degno la santa Liturgia,

da cui sgorga la vita della Chiesa,

consapevoli dell’importanza del nostro servizio.

Ti doniamo le fatiche ed anche

le gioie del nostro impegno,

perché tu le ponga nelle mani di Maria Santissima,

come canto armonioso di amore per Suo Figlio Gesù.

 Amen.

 

 

NOVENA A LUISA PICCARRETA (SUA VITA)

 

I - O Cuore Sacratissimo del mio Gesù, che nella

 tua umile Serva LUISA hai scelto l'araldo del

Regno della tua Divina Volontà e l'angelo della

 riparazione per le innumerevoli colpe che

addolorano il tuo Divin Cuore, umilmente Ti prego

di concedermi la grazia……. che per sua i

ntercessione imploro dalla Tua Misericordia,

 affinché sia glorificata in terra come già l'hai

premiata in Cielo. Così sia. Pater, Ave, Gloria

 

II - O Cuore Divino del mio Gesù, che alla tua

 umile Serva Luisa, quale vit­tima del tuo Amore,

 hai dato la forza di soffrire per tutta la sua lunga

 vita gli spasimi della tua dolorosa Passione, fa che

 per la tua maggior gloria risplenda subito sul suo

 capo l'aureola dei Beati. E per la sua intercessione

 concedimi la grazia che umilmente Ti domando

...... Pater, Ave, Gloria

 

III - O Cuore Misericordioso del mio Gesù, che per

 la salvezza e la santifica­zione di tante anime Ti

 sei degnato di conservare per lunghi anni sulla

terra la tua umile Serva Luisa, la tua Piccola Figlia

 della Divina Volontà, esaudisci la mia preghiera:

che sia essa subito glorificata dalla tua santa Chiesa.

 E per la sua intercessione concedimi la grazia che

umilmente Ti domando...... Pater, Ave, Gloria

 

 

PREGHIERA A SAN VALENTINO(SUA VITA)

 

O nostro protettore San Valentino,

 che fosti in vita esempio di virtù,

 pastore vigilante, padre dei poveri e

martire di Gesù Cristo, ora che risiedi

glorioso nel cielo soccorrici

con la tua celeste protezione.

Guarda i giovani che da te attendono aiuto

 e protezione, ottieni loro la grazia

del discernimento necessario, dell'impegno

 e della serietà nel cammino intrapreso

e del rispetto reciproco.

Dà alle nostre famiglie l'amore di Gesù Cristo

 perchè sappiano rendere grazie a Dio nella gioia,

 ritrovarsi nelle difficoltà, perdonarsi

nella debolezza, sostenersi nella fatica

del cammino che porta alla vita eterna

di Dio da cui ognuno è venuto.

Amèn.

 

 

 

PREGHIERE  PREGH.SANTI 1  PREG.SANTI 4