Scambio Banner

 

 

POESIE A TEMA

POESIE PER MATRIMONIO


POESIE SUL MATRIMONIO


Il più bello dei mari

Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l’ho ancora detto.
Nazim Hikmet




Nel silenzio della notte
io ho scelto te.
Nello splendore del firmamento,
io ho scelto te.
Nell’incanto dell’aurora,
io ho scelto te.
Nelle bufere più tormentose,
io ho scelto te.
Nell’arsura più arida,
io ho scelto te.
Nella buona e nella cattiva sorte,
io ho scelto te.
Nella gìoia e nel dolore,
io ho scelto te.
Nel cuore del mio cuore,
io ho scelto te.
S. Lawrence





Due amanti felici fanno un solo pane,
una sola goccia di luna nell’erba,
lascian camminando due ombre che s’unisco,
lasciano un solo sole vuoto in un letto.
Di tutte le verità scelsero il giorno:
non s’uccisero con fili, ma con un aroma
e non spezzarono la pace né le parole.
E’ la felicità una torre trasparente.
L’aria, il vino vanno coi due amanti,
gli regala la notte i suoi petali felici,
hanno diritto a tutti i garofani.
Due amanti felici non hanno fine né morte,
nascono e muoiono più volte vivendo,
hanno l’eternità della natura.

Neruda 






Due

Quando saremo due saremo veglia e sonno,
affonderemo nella stessa polpa
come il dente di latte e il suo secondo,
saremo due come sono le acque, le dolci e le salate,
come i cieli, del giorno e della notte,
due come sono i piedi, gli occhi, i reni,
come i tempi del battito
i colpi del respiro.
Quando saremo due non avremo metà
Saremo un due che non si può dividere con niente.
Quando saremo due, nessuno sarà uno,
uno sarà l’uguale di nessuno
e l’unità consisterà nel due.
Quando saremo due
cambierà nome pure l’universo
diventerà diverso.

Erri De Luca






Per te (E. E. Cummings)

Il tuo cuore lo porto con me
Lo porto nel mio
Non me ne divido mai.
Dove vado io, vieni anche tu, mia amata;
qualsiasi cosa sia fatta da me,
la fai anche tu, mia cara.
Non temo il fato
perchè il mio fato sei tu, mia dolce.
Non voglio il mondo, perchè il mio,
il più bello, il più vero sei tu.
Questo è il nostro segreto profondo
radice di tutte le radici
germoglio di tutti i germogli
e cielo dei cieli
di un albero chiamato vita,
che cresce più alto
di quanto l’anima spera,
e la mente nasconde.,
Questa è la meraviglia che le stelle separa.
Il tuo cuore lo porto con me,
lo porto nel mio.





T’HO RISPOSTO CHE TI AMO

Mi hai chiesto di essere per sempre nel mio cuore;
t’ho risposto senza pensarci due volte :
Mi piacciono i tuoi occhi che luccicano
come specchio iridescente di luce
e le tue mani che tremano quando sei con me.
Quando sei distante ogni mio palpito ti desidera
e quando arrivi torno ad innamorarmi ancora
di più…sempre di più a perdermi in te
con il mio cuore che s’insinua tra la tua anima.
Sì, ogni mio bacio piega la tua innocenza
ed ogni tua carezza mi sazia …mi trasmette quel brivido
mentre la tua bocca sulla mia mi toglie il respiro.
Non potrò mai perdere le tracce del tuo profumo
perché nel tuo sorriso ho scoperto l’amore,
proprio tu hai trasformato il mio grido in canto,
in un canto d’amore che si spargerà all’infinito
di fiore in fiore facendoli  deflagrare di sole.

Baldo Bruno






CONTRO OGNI SOFFIO DI VENTO

I miei occhi sono nei tuoi 
i miei pensieri sono le tue labbra rosse
ma l'amarti non é solo un intenso sentimento 
è la carezza della mia mano per ogni tuo respiro
così una fiamma si avvicina ad un'altra per sempre
contro ogni  soffio di vento...
è accarezzare la  mia unica rosa 
sentire la nudità dei suoi petali
ed è amore rispettarne la delicatezza...
amarti è riuscire a far socchiudere i tuoi occhi 
senza farti pensare di trovarti chiusa nell'illusione
solo così i miei baci cammineranno con la tua anima
Baldo Bruno





TI VORREI AMARE

Come l'alba t'affacci sui miei occhi
con quel sorriso che mai l'artista
potrà dipingere tant'è l'intensità sua
..e mi ricordi poi il mar negli occhi del tramonto
quel luccichio d'onde color d'argento
...delle acque quel cullarsi armonico d'incanto 
emozioni trasportate dall'orizzonte al mio cuore 
...e ti vorrei amar come quella marea
s'infrange e si strugge e si erge 
e all'infinito s'acqueta…
come d'un fior le luci del mattino colorano ogni petalo
e così...non fuggirai ai miei baci
alle mie labbra sulle tue 
neanche l'orizzonte nasconderà quello ch'è oltre
le mie parole d'amore le tue abbracceranno sincere 
..stringiti a me come l'onde accarezzami del mare 
dimmi che mi amerai per sempre
e io annegherò...felice tra i tuoi flutti sinuosi
fra le tue braccia per vivere e morire
Baldo Bruno