GOVONI : LA TROMBETTINA

HOME PAGE    DIDATTICA SCUOLA    ANTOLOGIA POETICA   COMMENTI POESIE FAMOSE    LETTERATURA

 


-LA TROMBETTINA-

 

LA TROMBETTINA DI GOVONI

 

Ecco che cosa resta

di tutta la magia della fiera:

quella trombettina,

di latta azzurra e verde,

che suona una bambina

camminando, scalza, per i campi.

Ma, in quella nota sforzata,

ci son dentro i pagliacci bianchi e rossi;

c’è la banda d’oro rumoroso,

la giostra coi cavalli, l’organo, i lumini.

Come, nel sgocciolare della gronda,

c’è tutto lo spavento della bufera,

la bellezza dei lampi e dell’arcobaleno;

nell’umido cerino d’una lucciola

che si sfa su una foglia di brughiera,

tutta la meraviglia della primavera.

 

 

 

Il poeta vede attraverso gli occhi di una bambina,

 in cui si immedesima, la magia della fiera in un paese

 di campagna, incentrandosi su piccoli significativi

 particolari (la trombetta, la bambina scalza,

 l’umido cerino d’una lucciola) che diventano

 l’occasione per una riflessione più ampia sulla vita.

Questa poesia fa pensare in modo irresistibile ad una

 pittura naïve particolarmente felice: in questo senso

 la bambina è anche un modello d'identificazione per

il poeta, che pensa-sente come lei, immedesimato

nella sua felicità e nella sua immaginazione, capace,

come è solo capace la fantasia infantile, di inventare

le cose più meravigliose a partire dallo spunto più povero.

 La realtà diventa sogno, mantenendo tutte le sue

caratteristiche più minute e i suoi colori, ma perdendo

quelle coordinate di spazio e tempo che la imprigionano

 nelle prospettive rigorose del mondo adulto e colto".

 

 

FIGURE

 

 

Versi liberi. Il lessico è semplice ma valorizzato dall’utilizzo

 di diverse figure retoriche: metafore, sinestesia, numerose

 allitterazioni [ecco che cosa resta (c); camminando scalza

 per i campi"(c, a); "nota sforzata" (a); "oro rumoroso" (o);

 "sgocciolare della gronda" (o, g); "si sfa" (s)],

 ed in chiusura della lirica una doppia similitudine (vv.11/16).

 



Classifica di siti - Iscrivete il vostro!