Cynegi Network
  

I FIORI DI BACH


HOME PAGE   PSICOLOGIA    POESIE CATARTICHE  FITOTERAPIA

 

                                                      

 

I fiori di Bach fanno parte di una medicina alternativa ideata dal medico britannico Edward Bach.

Lui sosteneva la necessità che tale forma di terapia dovesse essere semplice e accessibile a tutti, in quanto a suo dire chiunque avrebbe le potenzialità e le sensibilità necessarie per effettuare autodiagnosi e autopratica. Sosteneva inoltre che la terapia dovesse avere carattere preventivo e scevra di effetti collaterali.

A sostenere la floriterapia di Bach è il principio secondo il quale, nella cura di una persona, devono essere prese in considerazione soltanto le sue emozioni e la sua personalità, le quali determinerebbero il sintomo manifesto nel fisico: il singolo fiore sarebbe in grado di dare il via al processo di trasformazione dell'emozione negativa nel suo tratto positivo, con una conseguente scomparsa del sintomo fisico, essendo quest'ultimo ritenuto il disturbo finale di un disagio originatosi a un altro livello, molto più profondo.

 CONSIGLI

1) La Preparazione del mix dei Fiori

La bottiglia del mix  puo’ contenere al massimo 7 Fiori,  altrimenti l’efficacia dei singoli Fiori diminuirebbe notevolmente. Se  vengono proposti piu’ di 7 fiori vuol dire che la persona che vi sta consigliando è inesperta e  vi mettera’ un po’ di tutto.

 

2) Quante gocce prendere ?

Il  mix dei Fiori sara’ fornito di contagocce, quindi l’assunzione risulta molto semplice: 4 gocce,non importa se sopra o sotto la lingua, per 4 volte al giorno…semplice…4 gocce, non di meno perche’ perderebbero di efficacia e non di piu’ perche’ sarebbero inutili.

 

3) Quando prendere le gocce?

 Potete prendere i Fiori quando vi pare e piace, l’importante e’ distanziare un’assunzione dall’altra in modo che passino alcune ore.

 

4) Come conservare i fiori?

Il mix dei Fiori contiene una piccola quantita’ di Brandy che ha la funzione di conservare il preparato, in tal modo possiamo tenere tranquillamente il boccettino del mix in borsa e portarcelo ovunque senza problemi, viceversa se il mix per qualsiasi motivo viene preparato senza alcool allora bisogna conservarlo in frigorifero altrimenti perde di efficacia.

 

5) Interazioni con medicinali

I Fiori di Bach non provocano nessuna interazione con i medicinali, sia che si tratti di medicine allopatiche sia che si tratti di rimedi omeopatici.

 

6) I Fiori  producono allergia?

La preparazione della Tintura Madre dei Fiori avviene senza l’uso di parti della pianta o del fiore che possa causare stati allergici, nei Fiori di Bach non c’e’ presenza di pollini, non si possono accomunare i Fiori di Bach con qualsiasi altra pianta che puo’ comunemente dare allergia.

 

7) Da chi possono essere utilizzati?

I Fiori  sono per tutti. Ai neonati si possono dare le goccine dei Fiori nel biberon insieme al latte o all’acqua o alla tisana o al succo, ai bambini che sono gia’ abituati a mangiare con il cucchiaino si possono mettere le 4 goccine proprio nel cucchiaino, mentre i bambini piu’ grandicelli prenderanno i Fiori direttamente con il contagocce. Le persone anziane troveranno grande giovamento dall’uso dei Fiori, basta spiegare bene cosa sono e che non devono essere  indicati direttamente dal medico. Per quanto riguarda le donne in gravidanza non ci sono assolutamente problemi ad assumere Fiori anzi risolvono molte emozioni legate proprio allo stato particolare .

 


Classifica di siti - Iscrivete il vostro!