TESTI CANZONI CANTANTI VECCHI 7

TESTI CANZONI CANTANTI VECCHI 7

CANTANTI VECCHI PAG.1 pag.3 pag.4 pag.5 pag6 pag.8

HOME PAGE

CANTANTI VECCHI PAG.1

HOME TESTI CANZONI

FRASI CANTANTI

TESTI CANZONI CANTANTI ATTUALI

 

Solo Tu

dei Matia Bazar

 

Solo tu

col calore

quel mattino che rinasce

intorno al sole.

Cosa puo' piu' importare

se la pelle tua si lascia accarezzare.

Risvegliarsi ormai per me

non ha senso senza te.

Solo tu.

Stamattina per alzarmi e' ancora giorno insieme a te.

Solo tu

fuori a cena

soli con l'intimita' di una candela

e sicuri di creare

l'atmosfera giusta di chi vuole amare

impazienti come mai

nel silenzio intorno a noi.

Solo tu questa sera

per alzarmi e' ancora giorno insieme a te.

Solo tu

qui vicino

le tue voglie tra i capelli sul cuscino.

Solo tu

mi sai dare

cose vecchie sempre nuove da sognare

mille volte tu lo sai

non e' stato uguale mai.

Solo tu

notte intera

per svegliarmi e' ancora giorno insieme a te.

 

 

 

L'isola che non c'è

Eduardo Bennato

 

Seconda stella a destra

questo è il cammino,

e poi dritto fino al mattino

poi la strada la trovi da te,

porta all'isola che non c'è.

Forse questo ti sembrerà un strano,

ma la ragione ti ha un po' preso la mano.

Ed ora sei quasi convinto che

non può esistere un'isola che non c'è.

E a pensarci, che pazzia,

è una favola, è solo fantasia

e chi è saggio, chi è maturo lo sa

non può esistere nella realtà!

Son d'accordo con voi,

non esiste una terra

dove non ci son santi né eroi

e se non ci son ladri,

e se non c'è mai la guerra,

forse è proprio l'isola che non c'è

 che non c'è.

E non è un'invenzione

e neanche un gioco di parole

se ci credi ti basta perché

poi la strada la trovi da te.

Son d'accordo con voi,

niente ladri e gendarmi,

ma che razza di isola è?

Niente odio e violenza,

né soldati, né armi,

forse è proprio l'isola che non c'è

 che non c'è.

Seconda stella a destra

questo è il cammino,

e poi dritto fino al mattino

non ti puoi sbagliare perché

quella è l'isola che non c'è!

E ti prendono in giro

se continui a cercarla,

ma non darti per vinto perché

chi ci ha già rinunciato

e ti ride alle spalle

forse è ancora più pazzo di te!

 

 

 

VOGLIO VEDERTI DANZARE

FRANCO BATTIATO

 

Voglio vederti danzare

Come le zingare del deserto

Con candelabri in testa

O come le balinesi nei giorni di festa

 

Voglio vederti danzare

Come i dervisches tourners che girano

Sulle spine dorsali

Al suono di cavigliere del Katakali

 

E gira tutto intorno alla stanza mentre si danza danza

E gira tutto intorno alla stanza mentre si danza

 

E radio tirana trasmette

Musiche balcaniche mentre

Danzatori bulgari

A piedi nudi sui bracieri ardenti

Nell'Irlanda del nord

Nelle balere estive

Coppie di anziani che ballano

Al ritmo di sette ottavi

 

E gira tutto intorno alla stanza

Mentre si danza danza

 

Nei ritmi ossessivi la chiave

Dei riti tribali

Regni di sciamani

E suonatori zingari ribelli

Nella bassa padana

Nelle balere estive

Coppie di anziani che ballano

Vecchi valzer viennesi.

 

 

 

 

 

 

Tutto il resto è noia

Franco Califano

 

Si, d'accordo l'incontro,

un'emozione che ti scoppia dentro

l'invito a cena dove c'è atmosfera,

la barba fatta con estrema cura....

La macchina a lavare ed era ora!

Hai voglia di far centro quella sera,

si d'accordo ma poi...

 

Tutto il resto è noia, no,

non ho detto gioia, ma noia, noia,

noia....maledetta noia......

 

Si, lo so il primo bacio,

il cuore ingenuo che ci casca ancora.....

un lungo abbraccio e l'illusione dura

rifiuti di pensare a un'avventura

E dici cose giuste al tempo giusto,

e pensi che ciò che è fatto è tutto a posto...

Si, d'accordo ma poi.....

 

Tutto il resto.....

 

Poi la notte d'amore,

per sistemare casa un pomeriggio

sul letto le lenzuola color grigio,

funziona tutto come un'orologio...

La prima sera devi dimostrare,

che al mondo solo tu sai far l'amore......

si, d'accordo ma poi....

 

Tutto il resto....

 

Si, d'accordo il primo anno,

ma l'entusiasmo che ti è rimasto ancora,

è brutta copia di quello che era

cominciano i silenzi della sera...

inventi feste e inviti gente a casa

così non pensi almeno fai qualcosa

si, d'accordo, ma poi....

 

Tutto il resto.....

 

 

 

 

NON SONO MADDALENA

Rosanna Fratello

 

Caro amore, ritorni questa sera

meno male io non vedevo l'ora

Si lo so, fiducia tu ne hai tanta

e per te io son come una santa

Caro amore, non lo potrai capire

ma aspettare? un p? come morire

No, non puo restare sempre sola

chi da sola resistere non sa!

 

Caro amore, non sono Maddalena

stai tranquillo, io sono ancora in tempo

e chiss? sar? successo anche per te

una volta e forse anche di pi?.

 

Si lo so, mi ama con passione

forse? meglio che io gli vada incontro

gli dir?...

io non gli dir? niente

"Tutto bene adesso che sei qui!"

 

Gli dir?...

io non gli dir? niente

"Tutto bene adesso che sei qui!"

"Tutto bene adesso che sei qui!"

 

 

 

L' appuntamento

Ornella Vanoni

 

Ho sbagliato tante volte ormai che lo so già

che oggi quasi certamente

sto sbagliando su di te ma una volta in più

che cosa può cambiare nella vita mia...

accettare questo strano appuntamento

è stata una pazzia!

Sono triste tra la gente

che mi sta passando accanto

ma la nostalgia di rivedere te

è forte più del pianto:

questo sole accende sul mio volto

un segno di speranza.

Sto aspettando quando ad un tratto

ti vedrò spuntare in lontananza!

Amore, fai presto, io non resisto...

se tu non arrivi non esisto

non esisto, non esisto...

e cambiato il tempo e sta piovendo

ma resto ad aspettare

non m'importa cosa il mondo può pensare

io non me ne voglio andare.

io mi guardo dentro e mi domando

ma non sento niente;

sono solo un resto di speranza

perduta tra la gente.

Amore è già tardi e non resisto...

se tu non arrivi non esisto

non esisto, non esisto...

luci, macchine, vetrine, strade

tutto quanto si confonde nella mente

la mia ombra si è stancata di seguirmi

il giorno muore lentamente.

Non mi resta che tornare a casa mia

alla mia triste vita

questa vita che volevo dare a te

l' hai sbriciolata tra le dita.

Amore perdono ma non resisto...

adesso per sempre non esisto

non esisto, non esisto..

 

 

L'aquilone

Alunni del    Sole

 

ricordo una mattina

 

che non andammo a scuola

 

prendendoci per mano corremmo verso i campi

 

e come due bambini

 

cantando noi lanciammo un aquilone

 

che andava su nel cielo, che andava su nel cielo

 

shabadabada shabada

 

shabadabada shabada...

 

correvi lungo il fiume

 

saltando tra le siepi

 

andavi incontro al sole legata all'aquilone

 

correvi fino a sera

 

per far durare il giorno ancora un po

 

ed eri ancora mia, ed eri ancora mia

 

shabadabada shabada

 

shabadabada shabada...

 

io non son piu su gridavi

 

ed eri tanto fiera

 

del vento che portava in alto i nostri sogni

 

ma presto cadde il sole

 

e il cielo perse tutta la sua luce

 

e tu volasti via, e tu volasti via

 

shabadabada shabada

 

shabadabada shabada...

 

ed ora sei cambiata

 

sei triste e senza sogni

 

trascini sola sola le tue giornate vuote

 

se guardi verso il sole

 

ricordi vagamente un aquilone

 

ma? gia volato via, ma? gia volato via

 

shabadabada shabada

 

shabadabada shabada...

 

shabadabada shabada

 

shabadabada shabada...

 

 

 

 

Sapore di sale

Gino Paoli

 

Sapore di sale, sapore di mare

che hai sulla pelle, che hai sulle labbra

quando esci dall'acqua e ti vieni a sdraiare

vicino a me, vicino a me.

Sapore di sale, sapore di mare

un gusto un po' amaro di cose perdute

di cose lasciate lontano da noi

dove il mondo è diverso, diverso da qui.

 

Il tempo è nei giorni che passano pigri

e lasciano in bocca il gusto del sale

ti butti nell'acqua e mi lasci a guardarti

e rimango da solo nella sabbia e nel sol.

Poi torni vicino e ti lasci cadere

così nella sabbia e nelle mie braccia

e mentre ti bacio sapore di sale

sapore di mare, sapore di te.

 

CANZONI CANTANTI GIOVANI
FRASI CANTANTI VARI