Cynegi Network
FITOTERAPIA:PROPOLI : ADDIO I MALANNI INVERNALI!
PROPOLI : ADDIO I MALANNI INVERNALI!

HOME PAGE    PSICOLOGIA    POESIE CATARTICHE

Migliora il sito POESIA E NARRATIVA con una DONAZIONE:
il sito la utilizzerà per avere più pagine di letteratura e commenti.

 

PROPOLI                                                               di Baldo Bruno 

 

ARRIVANO I MALANNI INVERNALI : C’E’  LA PROPOLI

 

E’ IL PRODOTTO PIU’ USATO IN FITOTERAPIA

Cosa significa la parola "fitoterapia"?

 

La fitoterapia è quella parte della farmacologia che studia l'impiego terapeutico delle piante officinali e delle preparazioni medicinali da esse ottenute.
Deriva dal greco e significa appunto “cura con le piante”. Indica quindi un insieme di rimedi che hanno però in comune la loro origine naturale, perché sono estratti dalle piante in modo da conservare integro il fitocomplesso.

 

In uno studio condotto su circa 500 (8-10 anni) ragazzi, che andavano soggetti  a malattie infettive delle prime vie aeree in quanto residenti in regioni con inquinamento da industrie, il trattamento con una soluzione idroalcolica di propoli ha ridotto in maniera significativa il problema.

Questo studio ci dà un’importante conferma  dell’azione batteriostatica e battericida di questa medicina naturale,che da sempre viene utilizzata nelle malattie da raffreddamento delle prime vie aeree e nelle infezioni del cavo orale, sia come agente curativo che preventivo. Stiamo parlando della Propoli e del suo potere terapeutico naturale, una conoscenza che risale al 300 a. C. e il cui uso continua ancora oggi supportato dalla ricerca scientifica internazionale.

Freddo, umido e brutto tempo sono ormai alle porte, e con loro anche l'influenza. Per i soggetti più a rischio - over 65, cardiopatici, diabetici, bambini reumatici eccetera - il consiglio non può che essere il vaccino, ormai disponibile in farmacia. Ma negli altri casi la Natura può essere di grande aiuto.

 Se ci guardiamo bene intorno , ci accorgiamo che le vetrine di tutte le farmacie e dei negozi di erboristeria sono piene di pubblicità di questo prodotto ,presentato come l’unico in grado di combattere i malanni invernali senza effetti collaterali per il nostro organismo.

La propoli (dal greco pro "in difesa" e polis "città"), è una sostanza di colore bruno rossiccio o giallo verdastro, che le api producono a partire da resine raccolte dagli alberi e utilizzano come sostanza di protezione ed isolante.

Utilizzata da noi , aumenta la resistenza dell’organismo contro virus e batteri attraverso la stimolazione dell’attività dei globuli bianchi e della sintesi anticorpale.

Questo prezioso alimento naturale contiene resine e balsami, un particolare olio essenziale ricco di terpeni, acidi aromatici (benzoico, cinnamico), acidi organici (caffeico, ferulico, cumarico ), cera (ricca di acidi grassi, aminoacidi, vitamine del gruppo B, vitamina C e vitamina E), flavonoidi, polline e minerali.

La propoli ha diverse attività: antinfiammatoria, disinfettante e antivirale (particolarmente efficace contro le faringotonsilliti), ma ha anche proprietà epatoprotettrici e antiossidanti.

Altri studi la indicano  come rimedio naturale per il trattamento delle parodontopatie, grazie alla capacità di eradicare i ceppi batterici presenti nelle gengive.

La propoli possiede anche un’azione anestetica, proprietà conosciuta da molto tempo e largamente utilizzata. L’estratto idroalcolico presenta un buon effetto anestetico locale sulle membrane mucose e perciò risulta molto utile in campo stomatologico.

L’attività della propoli, in effetti, è legata sia ad una azione diretta sui germi, sia alla stimolo che esso esercita su processi di immunità umorale e cellulo mediata. L’azione immunostimolante consiste in un aumento della produzione di leucociti e  in un’attivazione della fagocitosi .

 Per i motivi sopraelencati oggi sono in commercio tantissimi prodotti a base di propoli: caramelle, Chewing gum, sciroppi, dentifrici, spray orale, aerosol, shampoo, saponi, creme, lozioni, gocce, colluttori e pomate . C’è veramente da scegliere , ma quello che conta  è che andiamo sicuri perché il prodotto non fa male  e ci protegge da tante malattie in maniera del tutto naturale.

 

 

 


Classifica di siti - Iscrivete il vostro!