LE POESIA SENSUALE DI BALDO BRUNO





 



VEDERTI SVESTITA

Vederti svestita sul letto,
eri la scia luminosa della luna
che ondula di notte sul mare;
ogni tua movenza era un filo d’argento
che cuce l’amore e punge 
la mia anima ad un passo dall’estasi,
e tutto intorno una fatata fantasia
in un gioco di labbra ferventi
che mi chiamano per istinto,
ed io pronto ad accarezzare 
la pelle saporita d’amore.

Baldo Bruno  28-4-2017
INGRANDISCI LA POESIA



SOLE CALDO

Ogni notte mi porti il tuo sole caldo,
sotto le tue vesti c’è il fuoco che adoro
quando le mie mani sfiorano i gonfi tuoi seni,
ed io respiro ogni fiore della tua pelle
 fiori che trasformano i miei desideri
in farfalle di ossessioni meravigliandomi
che mi vuoi  sempre  ad ogni contatto
 delle mie vogliose  labbra.

Baldo Bruno  11-3-2017
INGRANDISCI LA POESIA



FIORE DELLA NOTTE

Mia creatura, fiore della notte,
apri la grazia dei tuoi boccioli alla luna,
davanti a te sono felice
 nell’alta marea del piacere,
fammi rapire la tua sostanza più intima,
sei bellissima come la notte dipinta!
Questo caldo gioco sarà mio,eccomi,
batte il mio cuore per te e le mie labbra
emettono gocce di miele dolce
alle rive della tua pelle.

Baldo Bruno  19-2-2017
INGRANDISCI LA POESIA



COCCOLE DI LABBRA

E’ il desiderio della tua bocca
a spingere i miei pensieri verso te,
così con la punta flessuosa della lingua
sul tuo ombelico volteggio per arrivare 
alle labbra smarrendomi in quelle coccole
di onde carnose fino a quella scossa 
che mi fa arrossire ed ansimare.
La mia fantasia cammina sui sospiri
mentre le mie mani accarezzano
i tuoi capelli biondi e profumati di mora.

Baldo Bruno  23-1-2017
INGRANDISCI LA POESIA



LIBELLULE

Si accende la sera
sotto i tuoi  luminosi occhi e chiari
e tu sotto una cornice di stelle
mi parli d’amore…
Le tue labbra si librano
come libellule che scendono
a  donarmi le tue parole
che mi rapiscono l’anima.
Ti stringo al mio cuore
con la tua intimità svestita
e vivo nel mio e nel tuo piacere.

Baldo Bruno  21-10-2016
INGRANDISCI LA POESIA



SENSAZIONI D’AMORE

Bagnando la mia bocca
sulle tue labbra ho scritto
sensazioni d’amore sulla tua pelle
desiderosa di me sino a sentire
dentro il mio alito innamorato.
T’amo, mio tesoro, ogni mio tocco d’amor
sarà una poesia per tutto il tuo essere!

Baldo Bruno  5-10-2016
INGRANDISCI LA POESIA



TULIPANI ROSSI

Le mie mani ti stringono
tu annusi il mio respiro,
ti sento sempre più calda
sulla mia pelle ch’è in delirio per te;
io non so quanto ti amo
ma il tuo ansimare mi fa capire
che il tuo cuore è tutto per me.
Tu mi offri tulipani rossi
mentre le nostre bocche
hanno profumi afrodisiaci,
l’odore di te è ovunque su di me.

Baldo Bruno  2-9-2016
INGRANDISCI LA POESIA



SETE DI TE
THIRST  FOR YOU

Palmo a palmo percorro la tua pelle
baci e baci sino all’ombelico,
i tuoi fremiti mi parlano
mi spingono a saziare la sete di te;
ti accarezzo con la mia voce vellutata
in una realtà che sembra un sogno
ma sei sempre tu tra le mie braccia.


Baldo Bruno  20-6-2016
INGRANDISCI LA POESIA



FUOCO SU FUOCO
FIRE ON FIRE

Io e te : fuoco su fuoco,
papavero rosso da cogliere
insieme all’odore della tua pelle;
sei immagine bollente
inesauribile che mi cerca
in un’alcova di desideri
che neanche un vento di neve
può spegnere: tutto arde
tra me e te, tra corpo e corpo.

Baldo Bruno  21-5-2016
INGRANDISCI LA POESIA



ODORE  D’AMORE
SMELL OF LOVE

Baci sensuali
come petali rossi, sul tuo corpo,
dolci…lenti
come piume appena mosse dal vento,
brividi
sino a pizzicare le corde del piacere
tra onde che si dilatano iperboliche 
all’infinito.
Che provo per te, inebriato
dall’effluvio del tuo odor d’amore!

Baldo Bruno  24-3-2016
INGRANDISCI LA POESIA



IL TUO CORPO ARRESO ALLE MIE MANI
YOUR BODY IN MY HANDS

Nulla può quietar la mia sete di te
se non ubriacarmi del tuo mare immenso,
nulla e poi nulla può farmi dimenticare
le gustose fragole delle tue labbra
fuoco avvampante al contatto della mia pelle,
solo tu tra un bacio e un sospiro
col tuo corpo nudo arreso alle mie mani
mi fai perdere nel sogno del sogno.

Baldo Bruno  20-11-2015
INGRANDISCI LA POESIA



FUOCHI  D’AMORE  PER  ME
FIRES OF LOVE FOR ME

Sei un sole splendente quando mi guardi
e quando mi baci sei il divampare del fuoco,
le tue parole sono l’armonia di un’arpa
e tutto di te mi rende felice anche le tue mani
 che sanno dare solo emozioni.
Davanti alle tue forme sono incantato
non resisto alla tentazione di toccarti,
di amarti con tutto l’impeto del mio battito,
le nostre labbra si mordono
sino a dissetare il nostro piacere
e mi basta un momento per riempire
tutto il mio cielo di fuochi d’artificio.
Quando mi ami così sei proprio mia
in me si specchia ogni tuo pensiero
sino a mandarmi in paradiso.

Baldo Bruno  9-11-2015
INGRANDISCI LA POESIA



NEL NUDO DELLA NOTTE
NAKED IN THE NIGHT

Ti ho vista nel nudo della notte
così chiara, un amore nato dall’amore
in un ardente respiro di luci di stelle,
ho sfiorato il dolce fuoco della tua pelle,
ogni fiamma s’accendeva ad ogni bacio
e tutto eccitava la mia vita
nell’ombra assai luminosa.

Baldo Bruno 24-8-2015
INGRANDISCI LA POESIA



TI ACCAREZZAI
STROKING THEE

Ti accarezzai il viso
tu sciogliesti le tue lunghe trecce
che coprivano i candidi tuoi seni
e la primavera cedette il passo all’estate.
Eri fiammante con la tua bellezza
senza veli, avevi una pelle profumata
odor papavero che non lasciava
alle mie mani altra scelta:
accarezzarti e ancora lambirti dolcemente
per il piacere di sentirti ansimare
sotto il mio sguardo innamorato.

Baldo Bruno 2-8-2015
INGRANDISCI LA POESIA



LA NOSTRA PELLE DI ROSA
NOTRE  PEAU  ROSE

Sotto un goccio di chiaror di luna
il tuo corpo fasciato da seta e pizzo
che si muove sinuoso nelle mie mani
è uno spettacolo di piacere
sotto luci soffuse e complici.
Parla piano ,amor mio,
le tue parole avranno un tono più sensuale
come un  sussurro di brezza fremente!
Sì, amami così, fai vibrare le tue stelle
sui miei sogni, incantami coi tuoi gioielli
fino a togliermi il fiato!
Che estasi  in un rifiorir odoroso
 la nostra pelle di rosa!

Baldo Bruno 18-6-2015
INGRANDISCI LA POESIA



ANCORA UN SORSO DI TE

Voglio ancora un sorso di te
per inebriarmi a lungo,
lingua su lingua , cuore su cuore,
sulla pelle nuda nel mare 
ondoso delle mie mani.
Insieme persi in un amore
che profuma di miele denso,
insieme in un sospiro
con i tuoi seni miei
nel nostro vento odoroso.
Ancora un sorso di te,
ho bisogno del tuo elisir 
con folle tenerezza
come profumo di donna
che mi solletica all’infinito.

Baldo Bruno 1-5-2015
INGRANDISCI LA POESIA



ONDE D'AMORE
WAVES OF LOVE

Il tuo corpo come un fiume,
fiamma e ombra per me
mi trascina agli spazi del mar agitati;
noi in onde d’oblio sperduti insieme,
vicini nel piacere, nulla più ci consola
di quel profumo di pelle vagabondo di felicità…
così vaghiamo superstiti tra sogni e misteri
in quell’amor che apre le sue ali
ma che non sa dirci addio, mai …

Baldo Bruno 1983  Modificata 3-2015
INGRANDISCI LA POESIA



BACIAMI STASERA SUL MARE
KISS ME TONIGHT ON THE SEA

Baciami stasera sul mare
dimmi che la luna ardente è tutta per noi,
anche le stelle fanno a gara
per non perdere l’incontro delle nostre bocche
pronte ad unirsi per una notte in paradiso;
io desidero perdermi nel caldo tuo respiro
in un miele che sa della tua intimità,
sì amo baciarti e assaggiare
quel caldo cocktail di fuoco
lungo la candida tua pelle.
Baciami stasera sul mare,
ogni tuo bacio sarà prorompente
più del fragore delle onde,
vivimi ardendo
sotto il tocco delle mie mani
in una sete di me…

Baldo Bruno  7-3-2015
INGRANDISCI LA POESIA



L’IMMENSO IN UN ATTIMO D’AMORE
THE IMMENSE IN A MOMENT OF LOVE

Ho baciato le tue orecchie
e mi hai sussurrato parole afrodisiache,
calde, la tua bocca era un fuoco
al calar del sole,
un rosso tramonto infiammato, ardente,
eri l’immenso che si coglie in un attimo,
il tuo corpo mi svelava tutti i tuoi segreti…
ti ho stretta a me con dolcezza
per cogliere ogni tuo riflesso di rosa,
ti ho sentita veramente mia.

Baldo Bruno 1-12-2014
INGRANDISCI LA POESIA



STRINGITI A ME
STAY CLOSE TO ME

Stai qui con me a guardare le stelle
sono lontanissime ma sembrano vicine
tanto vicine da toccarsi,
anche tu stringiti a me  questa notte
pelle sulla mia pelle
carne sulla mia carne
sino ad infervorare la mia anima
col profumo d’amore al galoppo
sulle sinuose linee e accalorate!
Le stelle sono là, sembrano muoversi
a inseguirsi in un’accecante passione;
tu mi baci fremente sino a rapirmi
in un tremante fuoco proibito.
Sii la mia notte e il mio piacere,
bevi amore ad ogni mio abbraccio,
sotto le stelle lucenti 
t’amerò per tutta la vita!

Baldo Bruno  1-11-2014
INGRANDISCI LA POESIA

Copyright by EDIT.KARMYNE 


Cynegi Network