CONCORSO BOCCONI D'INCHIOSTRO 

HOME PAGE      DIDATTICA SCUOLA     CONCORSI      COMMENTI POESIE FAMOSE


 

 

 

Premio nazionale di Poesia “Bocconi d'inchiostro” II edizione - anno 2017

Scad.16 aprile 17

 

Art. 1 – Indizione del concorso Sono ammessi al Premio di Poesia tutti i cittadini italiani, residenti sul territorio nazionale o all'estero, che risultino maggiorenni nel Dicembre 2016. Sono esclusi dalla partecipazione al Premio i membri dell’Associazione studentesca promotrice ed i loro familiari. Il Premio è privo di qualsiasi finalità di lucro.

 Art. 2 – Opere ammesse È prevista una sezione unica, cui ogni autore può partecipare con un massimo di cinque poesie inedite in lingua italiana, che non superino i 50 versi ciascuna e non siano state mai segnalate né premiate in altro agone poetico. Il tema delle composizioni è libero.

 Art. 3 – Invio delle opere L’autore deve inviare ciascuna lirica in 7 copie dattiloscritte (quindi non autografe), che non rechino dati personali né riferimenti al suo curriculum letterario, attraverso la posta prioritaria ordinaria, entro e non oltre Domenica 16 Aprile 2017 (farà fede il timbro postale) all'indirizzo: Premio nazionale di Poesia “Bocconi d'inchiostro”, presso Francesco Rassu, Via Ruggero Bonghi 21, 20141 - Milano. La busta deve rimanere anonima.

Art. 4 – Dati personali In una busta sigillata (da introdurre nel medesimo plico postale) vengano raccolti i seguenti riferimenti all’autore: il nome, il cognome, la data ed il luogo di nascita, l’indirizzo, un suo recapito telefonico, un eventuale indirizzo di posta elettronica ed il titolo delle poesie in concorso. Gli autori premiati saranno contattati al recapito telefonico o di posta inoltrato. All'interno della busta sigillata, vanno aggiunte le seguenti dichiarazioni, seguite da firma leggibile. • «Dichiaro che la lirica presentata è opera del mio ingegno»; • «Acquisite le informazioni dal titolare del trattamento ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003, presto il mio consenso scritto al trattamento da parte del Premio “Bocconi d'inchiostro” dei dati ai fini inerenti il concorso cui partecipo».

 Art. 5 – La giuria Tecnica La commissione del Premio, il cui giudizio è insindacabile, è costituita da sette membri. I nominativi dei commissari di giuria saranno resi noti in sede di premiazione. Ciascun commissario di giuria riceverà le opere in forma rigorosamente anonima e formulerà il proprio giudizio individuale, considerando il contenuto ideale e concettuale dei testi, oltre che l’elemento lirico e stilistico.

Art. 6 – Premi Saranno premiate le prime tre liriche scelte dalla giuria tecnica, mentre riceveranno un attestato di partecipazione le successive sette composizioni classificate. In particolare, spetteranno: • al I classificato: Il Dante d'oro, storico riconoscimento della “Bocconi d'Inchiostro”, già assegnato in passato, nella sua variante onoraria, a numerosi esponenti di spicco del mondo culturale italiano, tra cui: Andrea Camilleri, Roberto Vecchioni, Valerio Massimo Manfredi, Antonio Pennacchi, Melania Mazzucco, Dacia Maraini, Niccolò Ammaniti e Margaret Mazzantini. • al II classificato: una targa ed un diploma di merito personalizzati. • al III classificato: una targa ed un diploma di merito personalizzati. Ad uno dei dieci finalisti, inoltre, verrà assegnato il Premio speciale della Critica, su votazione degli associati “Bocconi d'Inchiostro”, consistente in una targa. La votazione si svolgerà contestualmente alla cerimonia di premiazione. Tutti i risultati saranno resi noti ai premiandi nella seconda metà dell’Aprile 2017. La cerimonia di premiazione si terrà nella prima metà di Maggio 2017, presso la sede principale dell'Università commerciale “Luigi Bocconi” di Milano. La definizione del giorno verrà comunicata agli autori selezionati in un successivo momento. I premi saranno consegnati solo agli autori presenti, o ai loro rappresentanti provvisti di delega scritta.

Art. 7 – Quota di partecipazione Per ciascuna opera inviata il contributo per le spese di segreteria ed allestimento del premio è pari a 5 €. Conseguentemente per due opere si invieranno 10 €, per tre 15 €, per quattro 20 € e per cinque 25 €. Il contributo va allegato in contanti al plico, nella busta sigillata insieme ai dati personali. Art. 8 – Ulteriori note Ciascun autore è responsabile ad ogni titolo del contenuto dei propri elaborati. Il materiale inviato non sarà restituito. L’inosservanza delle disposizioni comporta l’esclusione inderogabile dal concorso. Art. 9 – Informazioni L'Associazione Letteraria “Bocconi d'Inchiostro” è disponibile, per qualsiasi informazione o chiarimento, all’indirizzo di posta asletbocconidinchiostro@unibocconi.it oppure al numero di telefono 3331980372

                                               ______________________________


Classifica di siti - Iscrivete il vostro!