Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

 

 

POESIE A TEMA

IL SOGNO-LA SPERANZA-L'ANSIA-IL PERDONO


SETE DI TE
THIRST  FOR YOU

Palmo a palmo percorro la tua pelle
baci e baci sino all’ombelico,
i tuoi fremiti mi parlano
mi spingono a saziare la sete di te;
ti accarezzo con la mia voce vellutata
in una realtà che sembra un sogno
ma sei sempre tu tra le mie braccia.


Baldo Bruno  20-6-2016
INGRANDISCI LA POESIA



DELICATEZZA DELL’AMARSI
GENTLE LOVE

Tu …col tuo visino dolce
sei entrata nella mia storia
nella mia vita , nei miei pensieri,
ogni mio poro ha l’odore della tua pelle,
sei così piena di vita, anche se il mondo
è brutto e incolore tu me lo doni
diverso e colorato. Che sogno, che amore
 che sei ! Ormai sei parte di me , 
vorrei averti sempre con me …sempre.
Ogni tua parola mi arriva sempre al cuore,
una cascata di bellezze sino al sogno,
insieme come due corpi che si rubano amor
tra la delicatezza dell’amarsi.

Baldo Bruno  8-6-2016
INGRANDISCI LA POESIA



DESIDERIO DELLA MIA VITA
DESIRE DE MA VIE

Ti prometto che t’amerò tutti i giorni
senza fine senza tramonto
perché tu sei il sole
che brillerà per me sempre
di giorno e di notte.
Io sarò per te l’amante di sempre
con il nostro amore ardente
dentro una freccia d’incantesimo 
in un piacere ascendere verso il sogno.
Così viene catapultato in te
ogni desiderio della mia vita.

Baldo Bruno  30-4-2016
INGRANDISCI LA POESIA



ROSA DEL TUO SORRISO

Il tuo sorriso, una rosa 
che mi sboccia negli occhi
come l’antidepressivo della mia vita,
mi ubriaca d’inebriante passione
tra fantasie di sogni
ogni volta che mi guardi.
Il tuo sorriso, un palpito d’onda
che m’avvolge di desideri puri,
sensazioni delicate, dolci,
come uno sciroppo di petali di rugiada.
Il tuo sorriso, bellezza indescrivibile,
specchio della mia felicità.

Baldo Bruno  8-4-2016
INGRANDISCI LA POESIA



IO E TE ANIMA E CORPO
ME AND YOU SOUL AND BODY

Io t’amo,
amo la tua bocca, i tuoi baci,
eppur l’amor mio
non trova il giusto equilibrio,
mi manca qualcosa di te per volar
sulla giostra di zucchero filato.
Forse le tue parole hanno poco sentimento,
non hanno il calore del tuo cuore
ove il sogno di me spero non finisca mai.
Donati a me anche con il tuo spirito
perché l’amore è anima e corpo,
un’unione infinita tra te e me!

Baldo Bruno  3-1-2016
INGRANDISCI LA POESIA



HO CONOSCIUTO TE
I HAVE KNOWN YOU

Buon Natale amore mio!
Ho conosciuto te 
e ho imparato a sognare,
non smetterò mai di amarti
e correrò come un gabbiano felice
tra il mare ed il cielo più azzurro.
Dimmi che mi ami anche tu
per farmi salire sul cavallo alato  Pegaso
sempre più in alto fino all’Olimpo,
insieme nel bene e nel male
come nelle fiabe dei fratelli Grimm.

Baldo Bruno  12-12-2015
INGRANDISCI LA POESIA



IL TUO CORPO ARRESO ALLE MIE MANI
YOUR BODY IN MY HANDS

Nulla può quietar la mia sete di te
se non ubriacarmi del tuo mare immenso,
nulla e poi nulla può farmi dimenticare
le gustose fragole delle tue labbra
fuoco avvampante al contatto della mia pelle,
solo tu tra un bacio e un sospiro
col tuo corpo nudo arreso alle mie mani
mi fai perdere nel sogno del sogno.

Baldo Bruno  20-11-2015
INGRANDISCI LA POESIA



CHE CI IMPORTA DEL TEMPO
WHO CARES OF TIME

Che ci importa del tempo
quando ci amiamo!
Per noi il tempo non corre mai
verso il tramonto,
perché è il nostro cuore a perdurare
oltre il sogno delle fiabe,
uguale come sempre
come le tue labbra
gocce di profumo eterno
in vertigini di sospiri.
Amor mio, la mia estate di te
non si spoglia come l’autunno,
è in un continuo valzer di rose
che non perderanno mai i loro petali.

Baldo Bruno 21-10-2015
INGRANDISCI LA POESIA




LA NOSTRA PELLE DI ROSA
NOTRE  PEAU  ROSE

Sotto un goccio di chiaror di luna
il tuo corpo fasciato da seta e pizzo
che si muove sinuoso nelle mie mani
è uno spettacolo di piacere
sotto luci soffuse e complici.
Parla piano ,amor mio,
le tue parole avranno un tono più sensuale
come un  sussurro di brezza fremente!
Sì, amami così, fai vibrare le tue stelle
sui miei sogni, incantami coi tuoi gioielli
fino a togliermi il fiato!
Che estasi  in un rifiorir odoroso
 la nostra pelle di rosa!

Baldo Bruno 18-6-2015
INGRANDISCI LA POESIA



ONDE D'AMORE
WAVES OF LOVE

Il tuo corpo come un fiume,
fiamma e ombra per me
mi trascina agli spazi del mar agitati;
noi in onde d’oblio sperduti insieme,
vicini nel piacere, nulla più ci consola
di quel profumo di pelle vagabondo di felicità…
così vaghiamo superstiti tra sogni e misteri
in quell’amor che apre le sue ali
ma che non sa dirci addio, mai …

Baldo Bruno 1983  Modificata 3-2015
INGRANDISCI LA POESIA




MI HAI SAPUTO AMARE
You know you love me

Mai nessuna mi aveva detto
“Sono pazza di te!”
Solo tu…
Non ho cercato più altre donne
perché eri superba 
con i tuoi occhi che eccitano le stelle
e me… che immergo i miei sogni dentro di loro.
Con te il mio piacere fiorisce 
come ramo di glicine e ogni tuo bacio
sa bere il mio amore
senza chiedere altro.
Nessuna mi aveva detto mai
“Che abiti posso mettermi per piacerti ?”
Solo tu…
Hai saputo avvolgermi con petali colorati,
ti bastava una camicetta di seta gialla
per farmi sciogliere nell’esplosione
dei tuoi seni pronti all’amore.
Mi hai saputo amare,
or ti voglio ancora…più di prima.

Baldo Bruno  7-1-2015
INGRANDISCI LA POESIA




INNAMORATO DI UN ANGELO
I  LOVE AN ANGEL
 
Con te mi sono innamorato di un angelo,
i tuoi occhi mi fanno volare 
su un tappeto volante tra le vie dell’amore
così che i nostri sogni non possano mai morire;
questa notte di Natale voglio stare con le tue bellezze
neanche la neve potrà coprire la tua estate,
estate nel tuo sorriso, nelle tue movenze, 
e la mia gioia gode della tua gioia
assaporando gocce di stelle.
Baciami a mezzanotte  sotto i canti divini,
dimmi che solo io potrò dei tuoi desideri
cogliere i fiori profumati
e offrirli ai battiti della mia vita,
vita che è pensare a te!
Senti il prodigio che esalta l’amore 
e senti le mie mani così calde
che non sanno stringere altro che le tue!
Buon Natale, amore mio!

Baldo Bruno 13-12-2014
INGRANDISCI LA POESIA



TI HO REGALATO UNA ROSA
I HAVE GIVEN YOU A ROSE

Una rosa rossa, colta all’alba,
nelle tue mani, hai arrossito
donandomi la speranza di poterti 
amare nel cielo più sereno;
una calda emozione palpitare ha fatto 
il mio cuore col tempo fermo
tra le pieghe della gioia.
Ti ho stretta, forte,
ma il mio bacio sulle tue labbra
era delicato come la rosa,
mi dicevi “sì…così, baciami così”,
invece ti ho stretta ancora di più
con un bacio soffocante, intenso,
da togliere il respiro .
Com’è inebriante unire la dolcezza 
d’un fiore alla brama della passione
sino a  gridarti il mio amore nell’anima!

Baldo Bruno  23-6-2014
INGRANDISCI LA POESIA



QUANDO AMOR  MI DIRA’ DI SI’
WHEN YOU SHALL LOVE ME

Appena nasci nel firmamento,
o bianca stella della sera,
volgi a me il tuo sguardo rilucente
perché non riesco a conquistar la mia amata!
Manda un po’ di luce nei miei occhi
affinché lei capisca  che sono innamorato,
ogni mia parola d’amor  per lei
 farà risplendere ancor di più la notte,
solo così il Sole sarà sorpreso
e, distratto, accompagnar non potrà  l’Aurora
finchè lei starà stretta a me nelle mie braccia!
Mia stella, mi lascio immergere nella fulgida tua  luce,
ho bisogno che Amor divampi come fiamma accesa,
la notte sarà lunga se l’amata mi dirà di sì,
tutto il mio essere avrà un unico pensier 
d’amor radioso che porterà fiori all’Anima mia!

Baldo Bruno  15-4-2014
INGRANDISCI LA POESIA



CI SEI TU IMMENSAMENTE
IMMENSELY THERE IS YOU

Ci sei tu al risveglio
tu , prima del sole,
incantevole senza trucco,
più bella dei miei sogni
con la tua pelle inebriante
dall’odore dell’alcova.
Mi sorridi…con una musica d’emozioni
intessendo di dolci  luci
 un momento lampo d’armonia ,
riesco a leggerti nell’anima
sorseggiando alla sua coppa,
felice come l’aurora
che man mano ci coglie,
ti bacio…e mi avventuro
in un viaggio che non finirà mai
col tuo respiro nella mia vita.

Baldo Bruno  4-2-2014
INGRANDISCI LA POESIA



UN PALPITO DALLA LUNA
A BEAT FROM THE MOON

Porto via un palpito dalla luminosa luna
e smanio sospirando perché non sei con me,
immagino di camminarti accanto  
di parlarti per non sentirmi solo,
sogno le tue labbra per viverti nel baciarti
mentre una lacrima d’emozione
brilla cercando i tuoi occhi.
Cado in voluttuoso sibaritico vortice
inseguendoti nel profumo dei ricordi
enfiando le mie vene di te.
La luna è là, mi guarda nel suo vagare,
mentre io mi smarrisco in quel raggio di luce.

Baldo Bruno  26-1-2014
INGRANDISCI LA POESIA




SMETTERE DI SOGNARE

Il ricordo dell’ultima notte
ha l’estasi dei tuoi sospiri,
ogni immagine mi porta i sensi in subbuglio
vedo le tue labbra col desiderio d’amore
desiderose nell’incanto della passione;
sì, non potrei vivere senza di te,
la mia vita è proprio un viaggio sulla tua giostra
di sentimenti e carezze che hanno il colore dell’alba
che non teme l’impeto del vento.
Ah…quanto vorrei smettere di sognare
e abbracciare il tuo corpo
che sempre pulsa vigoroso ad ogni mio contatto,
sentire la tua pelle sulla mia con il sole di Afrodite
in un fremito infinito,
vorrei tanto vivere sulla tua bocca
ch’è caldo alito di vento per il mio corpo!

Baldo Bruno  5-8-1997




IN ATTESA CHE VENGA IL GIORNO
HOLD THAT IS THE DAY

Or più niente,
un vento che spazza anche la luna,
solo i tuoi occhi di lacrime
che mi fissano e le incomprensioni
in vortici scuri di rabbia
perché non ho saputo comprenderti.
La lontananza è or lama d’acciaio
e mi calmo solo se immagino
che respiri accanto a me
in un’attesa che venga il giorno.
Alzo gli occhi al cielo
e le stelle sono là a brillar senza posa.

Baldo Bruno  26-8-2013




HO VOGLIA DI TE
I LOVE YOU TO DIE

Se  tu conoscessi la voglia che ho di te
senza indugio mi abbracceresti per dirmi ti amo,
or t’aspetto nel silenzio dei sospiri
ed invoco con la mia anima i tuoi baci passionali
anche un solo tuo bacio varrà mille momenti di attesa;
non essere l’alta marea che scompare e appare
ma sii donna che cerca e dà amore;
guardami col sorriso tra le labbra
ogni tuo sorriso sarà una carezza per il mio cuore
ogni essenza del tuo profumo mi farà vivere
istanti eterni senza tempo;
non aspettare per dirmi ti amo
dammi una speranza e se dovrò aspettare ancora
il tempo non conterà per il mio cuore.

Baldo Bruno  16-6-2013





INUTILE ATTESA
USELESS WAITING

La luna s’affacciava di tanto in tanto
con i suoi occhi tra nuvole corrucciate,
le fronde stanche dondolavano 
spinte dagli aliti arcani dell’aria
e la mia anima le ali librava
ad errar irrequieta su quegli spazi
in cerca di te, in cerca di quei sogni…
 Che inutile attesa !
Speranze annegate della fantasia
in quei refoli di vento…
ed io lì a mordermi le labbra,
ad aspettare nell’illusione
dissolta dalla tua assenza
…e lontano anche il mar
non placava le sue voci
come il mio cuore avvolto
nelle tue immagini oscurate.

di Baldo Bruno 3-4-2002
(modificata il 16-4-2013)





FIORI DI DESIDERI
FLOWERS OF DESIRES

Han tratto i loro remi
i miei sogni vagabondi
davanti al tuo fresco profumo,
con te l’emozione m’avvolge
come fior che cerca la luce
per ritrovare, dopo la notte buia, i  colori.
T’abbraccio ed è un’unica carne
un unico corpo in fiori di spasimi
ad  aspettare il sole che s’eleva all’infinito.
Sono estasiato dalla tua presenza
e contente le nostre mani 
si stringono…si stringono
sempre di più in vincoli perenni,
con i nostri cuori ad ascoltare
i  messaggi delle nostre anime anelanti
ad avvicinarsi in ogni momento…

Baldo Bruno  17-3-2013



MI SORRIDE LA TUA BOCCA
MI SMILES YOUR MOUTH

I tuoi ridenti occhi mi baciano
con delicate carezze di sole
e insieme al tuo sguardo
mi sorride anche la tua bocca;
tra un bacio e l’altro ti guardo
e s’invola la mia fantasia
in fantastici orizzonti lontani,
ti bacio ancora, ti ribacio
e assaggio l’universo dei miei sogni.

BALDO BRUNO 5-3-2013





DONNA CHE APRE IL MIO CUORE
WOMAN  OPENS  MY  HEART

Amore mio, che anno lungo attenderti !
Ma sei tornata col tuo perdono
a riaccendere il sole nelle mie vene;
ho rivisto lo sguardo del mare dei tuoi occhi
ed un tuo bacio profondo ha tramutato
i miei errori in fresco vento liberatorio.
Sei donna che apre il mio cuore
con il fragore che arriva all’anima,
giurami che non scapperai più da me!
Or ho capito che nessuna lady poteva essere
amor per me come tu lo sei stata 
e t’amo più di quanto ti dicano
le mie parole dolci di passione :
mi sono perso senza di te
in una distanza fredda senza battiti;
or con te io vivo ed i miei sogni
assomigliano ai tuoi occhi di cielo d’estate.

Baldo Bruno  5-2-2013




 PENSARTI
Thinking About You

Sono solo
nell’infinito diletto del pensarti
nella sofferenza di saperti lontana
e il languir mi piace
pensando alle tue labbra
ai tuoi baci ,
la mia immaginazione m’inganna
 con le tue carezze che fan gridar l’amor
e sto in uno struggimento aspettando il momento
in una musica composta da palpiti,
piaccia per or alla mie mani
il vagar fallace lungo il tuo corpo.
E mentre sospiro il mio sogno all’anima mia turbata
vivo nell’attesa
ch’io impallidisca d’amore
davanti alla tua pelle finalmente mia.

Baldo Bruno  28-10-12



L’INCONTRO
(I met you in the elevator)

Una mattina t’incontrai
ero ad un palmo da te nell’ascensore,
anche senza parlarti  sentivo il tuo profumo,
mi estasiava in quel lento discendere
come  bacio che scivola piano sul viso.
Non avevo parole, ero incantato,
quel desiderio di te mi bloccava la gola
e forse anche il respiro
in quegli attimi di dolce brivido
ove la mente mia nessun senno conosce.
Eri perfetta, vibrante di colori,
mi abbagliavi con l’essenza inebriante  della tua luce;
l’ascensore scendeva
mentr’io salivo con gli impulsi della mente
in sentieri immaginari ove io t’attendevo tremante.
Tutto si fermò, quell’aria odorosa si placò,
furono i tuoi fianchi sinuosi ,cornici di quella bellezza,
come onda che si scioglie sulla sabbia.
Riuscirò mai  ad obliarti!

Baldo Bruno  4- 6-2012





MI LASCIO ILLUMINARE
ME WARM YOUR LIGHT

Mi guardi col tuo sorriso
una fresca viola del mattino
dolce rugiada nella mia anima,
ti carezza una lacrima d’amore
sotto i miei occhi estasiati 
che scendono sulla tua colorata innocenza
mentre il mio “ti amo” di gioia
è in un volo di candidi uccelli.
Non resisto, mi lascio illuminare,
con te vedo l’alba della mia vita innalzarsi,
appena sfioro le tue labbra
 tu disserri i tuoi petali 
chiudendo gli occhi nel sogno in quel battito d’ali ,
con la voglia di me che ti stringe alla mia pelle
sino all’acceso piacere che disegna amore.

9-5-2012    Baldo Bruno





IL TEMPO MI NEGA UNA ROSA
The distance does not give me my rose

La voglia di vederti non mi dà tregua
mi trovo in un ronzio di silenzio,
non posso raggiungere il mio nirvana,
la mia anima non ha che un grido, te,
e tu sei lontana, così lontana,
 ma non dai miei pensieri erranti
come un’ossessione piacevole della mia vita.
Or anche un minuto senza te
mi fa crepare il fiato nel vuoto del mio petto,
mi manchi tu infinitamente
e la mia ansia in un sepolcrale autunno
 è un’alta marea incontrollabile.
Senza di te la distanza mi nega una rosa,
neanche il ricordo regala luce all’attesa,
solo le tue labbra sono l’unico mio desiderio
solo un tuo bacio può emozionarmi 
infervorando il mio cuore.
E t’aspetto per scatenare la mia passione incontenibile,
voglio il tuo rossetto stampato sul mio viso ,
perdermi nel fascino del tuo corpo
e ancor dandoti tutto quello che ho dentro.
Torna presto a parlarmi d’amore,
mentre fuori soffia un vento di bora
io t’aspetto per vivere il nostro caldo sole d’estate
e ubriacarmi di te, della tua voce.

30-10-2011





RISVEGLIO
AWAKENING

Dalle cime il sol calava i suoi fuochi

ad accender le colline in una frenesia di dipinti

ma su un davanzale del paese

io vidi una donna soave e bella

che superava d’amorosa luce 

ogni fior della natura appena aperto.

Eri proprio tu, sole e cielo,

con i tuoi occhi in una colorata serenità

ad infiammare di profumi i miei desideri.

Ah come avrei voluto esser aria che ti circonda

per viverti ad ogni inebriante risveglio

sino a scoprire ogni tuo mistero

e catturare ogni messaggio del tuo corpo

sfiorando le tue palpebre appena ombrettate!

Or sono in attesa,

tutto palpita sotto il tuo sguardo

geme la mia anima al passaggio del sole

e un tuo bacio sarebbe una liberazione

di respiri di eccitazione,

l’attesa di te sarà il divenire della mia vita.

 5-10-2011   Baldo Bruno