PRANZI  RUSTICI

 

HOME PAGE

 

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

 

 PRIMI PIATTI  SECONDI PIATTI  DOLCI

TESTI REGOLATIVI   

PIZZA AL CAVOLO

           

  1 di cavolfiore da circa 700 gr

  2 albumi di uovo

  50gr di formaggio grattugiato

  Pepe - Sale

  200gr di mozzarella

  200gr di pomodoro

  Olio di oliva

 

La cosiddetta pizza di cavolfiore una particolare pietanza che di pizza, ovviamente ha solo l'aspetto. La base, infatti, invece di essere fatta con l'impasto classico di acqua, farina e lievito, composta da cavolfiore, una finta pizza in pratica. Questo piatto risultato davvero gustoso e poi adatto alle mie amiche celiache ed anche a quelle vegetariane, un vero jolly. L'unico che questa volta ha storto il naso stato invano che, emozionato alla vista della pizza margherita in tavola,e' rimasto deluso nel constatare che la base fosse di cavolo, uno degli ingredienti della sua black list. Vi lascio alla ricetta amiche.

 

PROCEDIMENTO

 

Innanzitutto pulite il cavolo, lavatelo e dividetelo in cimette. Mettete un po' per volta le cimette nel mixer e tritatele. Trasferite il composto in una ciotola, aggiungete gli albumi e il formaggio e condite con sale e pepe, quindi amalgamate. Spostate il composto su uno stampo ricoperto di carta forno e appiattitelo e pressatelo con le mani. Aggiungete un filo d'olio e cuocete, in forno ventilato preriscaldato a 180C, per circa 20 minuti o finch non sar ben asciutta e croccante. Preparate un sugo leggero scaldando per qualche minuto la passata con sale e olio in un pentolino. Cospargete la salsa sulla base di cavolfiore e aggiungete le fettine di mozzarella ben scolata. Cuocete in forno, sempre a 200C, ancora per una decina di minuti, lasciate intiepidire e servite la pizza di cavolfiore.

 

  HOME PAGE RICETTE

         PRIMI PIATTI         SECONDI PIATTI          DOLCI