TIMO ANTIRAFFREDDORE

  

TIMO ANTIRAFFREDDORE


HOME PAGE   PSICOLOGIA    POESIE CATARTICHE  FITOTERAPIA

 

                                                      

 

TIMO ANTI-RAFFREDDORE

 

La pianta del timo ha  proprietà antivirali e viene utilizzata da secoli come rimedio naturale per tutta una serie di disturbi, dal semplice raffreddore ai catarri bronchiali. Vediamo tutte le proprietà di questa spezia e come utilizzarla in caso di raffreddore.

 

Proprietà

 

Il Timo ha proprietà antisettiche, antibatteriche e antivirali. È uno spasmolitico naturale, e ha benefici depurativi, espettoranti, balsamici e digestivi. Del timo vengono utilizzate le foglie e le sommità fiorite. I suoi componenti attivi sono l’olio essenziale, il tannino, i saponoidi, le resine, i caruburi e gli alcoli.

Utilizzata in cucina, la pianta viene usata per prevenire e curare le infezioni del tratto respiratorio. Secondo alcuni studi, l’olio di timo sarebbe efficace nell’inibire l’azione dello Staphylococcus aureus, batterio che può essere resistente ad alcuni antibiotici.

Usato senza abusare non presenta effetti collaterali del timo.

 

Bagno

 

C’è il bagno aromatico preparato con questa spezia. Pare che sia molto efficace in caso di raffreddore e tosse, nonché per liberare le vie aeree.

Preparate una miscela di 3-4 cucchiai di panna, aggiungendo 10 gocce di essenza di timo. Aggiungete il composto all’acqua che avrete preparato nella vasca. Scegliete voi la temperatura più adatta, ma il bagno dev’essere caldo.

Una volta usciti dall’acqua e asciugati, riposate per almeno un’ora.

 

Pomata

 

L’olio essenziale di questa pianta avrebbe un’azione positiva nel prevenire tosse, afonia e infiammazioni alla gola. Possiamo preparare una pomata con questo ingrediente.

Scegliete 2 gocce di olio essenziale di timo in un cucchiaio di olio di mandorle dolci. Lasciate riposare per qualche minuto e poi applicate il composto sul petto. Massaggiate delicatamente per qualche minuto.

 

Tisane

Possiamo preparare con la spezia delle tisane.  Dovrebbero aiutarci a potenziare le nostre difese immunitarie e alleviare i sintomi di influenza e raffreddore.