PERCHE' AD ALCUNI FA MALE IL LATTE?

  

PERCHE' AD ALCUNI FA MALE IL LATTE?


HOME PAGE   PSICOLOGIA    POESIE CATARTICHE  FITOTERAPIA

 

                                                      

 

PERCHE' AD ALCUNI FA MALE IL LATTE?

 

 In molti possono verificarsi problemi nel consumo di latte. Una delle cause è l’intolleranza al lattosio, lo zucchero naturalmente contenuto nel latte. Oltre a questo, ci sono pure allergie alle proteine del latte, da non trascurare. Comunque sono problemi diversi: la prima  è una cattiva digestione, mentre la seconda è un’allergia.  Ci sono individui ai quali, per motivi genetici, il latte fa male e perciò devono evitarlo. Chi riesce a consumarlo senza problemi non ha motivo per toglierlo dalla lista degli alimenti.

Bisogna dire anche che , quando si subiscono interventi sul tratto digestivo , si impoverisce la lattasi a livello del tratto digestivo, pertanto la capacità di bere latte senza problemi può ridursi. Ma nel periodo post-operatorio è sufficiente fare una rieducazione all’utilizzo.

Spesso si dice che  con l’avanzare dell’età si abbia un peggioramento nella capacità di digerire il latte ma ci sono molti anziani che cenano con latte e pane senza problemi. Non è vero che più si è anziani e più il latte fa male. La  digestione del latte  dipende dall’abitudine nel consumo.