TESTI CANZONI CANTANTI ATTUALI 5

TESTI CANZONI CANTANTI ATTUALI 5

TESTI CANZONI pag.1

HOME PAGE

HOME CANTANTI

HOME TESTI CANZONI

FRASI CANTANTI

TESTI CANZONI CANTANTI VECCHI

Fiorella Mannoia
Che sia benedetta




CHE SIA BENEDETTA

Ho sbagliato tante volte nella vita
chissà quante volte ancora sbaglierò
in questa piccola parentesi infinita
quante volte ho chiesto scusa e quante no
è una corsa che decide la sua meta
quanti ricordi che si lasciano per strada
quante volte ho rovesciato la clessidra
questo tempo non è sabbia
ma è la vita che passa, che passa

Che sia benedetta
per quanto assurda
e complessa ci sembri
la vita è perfetta
per quanto sembri incoerente
e testarda, se cadi ti aspetta
siamo noi che dovremmo
imparare a tenercela stretta
tenersela stretta


Siamo eterno
siamo passi
siamo storie
siamo figli
della nostra verità
e se è vero che c’è un Dio
e non ci abbandona
che sia fatta adesso
la sua volontà

In questo traffico di sguardi senza meta
in quesi sorrisi spenti per la strada
quante volte condanniamo questa vita
illudendoci di averla già capita
non basta, non basta

Che sia benedetta
per quanto assurda
e complessa ci sembri
la vita è perfetta
per quanto sembri incoerente
e testarda, se cadi ti aspetta
siamo noi che dovremmo
imparare a tenercela stretta
a tenersela stretta

A chi trova se stesso nel proprio coraggio
a chi nasce ogni giorno e comincia il suo viaggio
a chi lotta da sempre e sopporta il dolore
qui nessuno è diverso, nessuno è migliore
a chi ha perso tutto e riparte da zero
perché niente finisce quando vivi davvero
a chi resta da solo abbracciato al silenzio
a chi dona l’amore che ha dentro

Che sia benedetta
per quanto assurda
e complessa ci sembri
la vita è perfetta
per quanto sembri incoerente
e testarda, se cadi ti aspetta
siamo noi che dovremmo
imparare a tenercela stretta
a tenersela stretta
che sia benedetta

 

 

 

Torno Subito

      DI MAX PEZZALI

 

Guarda: Torno Subito nell'archivio video

Cerco il caffé alla mattina sennò il cervello non si avvia

 

cerco una t-shirt che adoro e che non ricordo dove sia

 

e cerco sempre dei consigli utili

 

e cerco delle storie in cui vincono gli umili

 

Cerco un'America che forse non c'e' nemmeno più

 

cerco un nastro d'asfalto che corre dritto verso il blu

 

e cerco le risposte che non troverò

 

le cerco perché l'importante è il viaggio non dove andrò

 

Torno subito resto ancora un attimo

 

devo dare un' altra occhiata al mondo poi tornerò

 

Cerco le emozioni nuove che ha da offrire la mia età

 

cerco tutto ciò che sa di vento di oceano e libertà

 

e cerco di imparare quello che non so,

 

io cerco e anche se non capisco prima o poi capirò

 

 

Torno subito, resto ancora un attimo

 

devo dare un'altra occhiata al mondo poi tornerò

 

vieni con me,

 

vieni con me ti va

 

vieni con me,

 

vieni con me ti va

 

 

Cerco un giro in moto

con due amici e poi quattro chiacchiere,

 

cerco un paio di birre ed un racconto che faccia ridere

 

e cerco una canzone per poi scriverla,

 

la cerco e anche se non la trovo prima o poi mi verrà

 

 

Torno subito, resto ancora un attimo

 

devo dare un'altra occhiata al mondo poi tornerò

 

Torno subito resto fuori ancora un po'

 

devo dare un'altra occhiata al volo poi tornerò

 

vieni con me,

 

vieni con me ti va

 

vieni con me,

 

vieni con me ti va

 

vieni con me,

 

vieni con me ti va

 

 

 

E se poi

di Malika Ayane

 

E se poi

capissi che

tutto è uguale a prima

e come prima

mi sentissi inutile

Io non ho mai

pensato se

anche l'abitudine

è un bel posto

per ritrovare me

Ma senza di noi

ho ancora

quella strana voglia di

sentirmi sola

senza di noi

ma non da ora

se non altro per vederti

andar via ancora

E se mai

cercassi te

sarebbe per paura

e la paura è sempre quella

a vincere

E tu non puoi

far finta che

niente sia cambiato

dopo il cuore che ho strappato

via da te

Ma senza di noi

ho ancora

quella strana voglia di

sentirmi sola

senza di noi

ma non da ora

se non altro per vederti

andar via ancora

Senza di noi

ho ancora

quella smania di fuggire via da sola

ma senza di noi

chi vola?

sono solo ali e piume

e nient'altro ancora

Certo

che non ha prezzo il tempo

passato insieme a spasso

tra questo mondo e un altro

per trovare l'universo

adatto al nostro spazio

ogni giorno più stretto

per contenere i sogni

tutti dentro ad un cassetto

ed ecco perché scappo

ora ricordo e scappo

ho solo tanta voglia

di sentirmi viva adesso

Ma senza di noi

ho ancora

quella strana voglia di

sentirmi sola

senza di noi

non ora

se non altro per vedermi

andar via ancora

Certo

che non ha prezzo il tempo

passato insieme a spasso

tra questo mondo e un altro

per trovare l'universo

adatto al nostro spazio

ogni giorno più stretto

per contenere i sogni

tutti dentro ad un cassetto

ed ecco perché scappo

ora ricordo e scappo

certo

che non ha prezzo il tempo

tu restami un pò addosso

 

 

 

La vita com'è

di Max Gazzè

 

Se fossi qui dipenderei dalle tue tenerezze

dette sul collo a bassa voce ma lo sai

l’amore porta guai si perde quasi sempre c’è gente

che facile non si riprede più ma tu

guarda me, prendo tutta la vita com’è

non la faccio finita ma incrocio le dita e mi bevo un caffè

 

Ammazzo il tempo provando

con l’auto meditazione canto un po’

nella testa uh uh uh uh uh uh…

e mi rimetto ripulendo il mio salotto

dal terribile ricordo che resta di te

 

Se fossi qui mi lascerei

tentare dalle tue carezze

però ringrazio Dio che non ci sei

l’amore fa per noi ma separatamente

c’è gente che come me non si riprende mai, lo sai

guarda te questo straccio di vita cos’è

non la faccio finita soltanto perchè è pronto un altro caffè

 

Ammazzo il tempo provando

con l’auto meditazione canto un po’

nella testa uh uh uh uh uh uh…

e mi rilasso finché non ho più addosso

 quel terribile ricordo rimasto di te

 

Indifferente che mente c’è l’eco di quelle malelingue che…

mi han detto uh uh uh uh uh uh…

ci sono cose su di lei che è meglio non sapere mai

sai che ricordo mi resta di noi

 

uh uh uh uh uh uh…

e mi rimetto ripulendo il mio salotto

dal terribile ricordo che resta di te

 

Guarda me prendo tutta la vita com’è

non la faccio finita ma incrocio le dita e mi bevo un caffè

 

Ammazzo il tempo provando

con l’auto meditazione canto un po’

nella testa uh uh uh uh uh uh…

e mi rilasso finché non ho più addosso

 quel terribile ricordo rimasto di te

 

Indifferente che mente c’è l’eco di quelle malelingue che

mi han detto uh uh uh uh uh uh…

ci sono cose su di le che è meglio non sapere mai

sai che ricordo mi resta di noi

ma ci son cose su di me che forse non ci crederai

sai che ricordo ti resta di noi

 

CANZONI CANTANTI VECCHI
FRASI CANTANTI VARI