DOLCI

 

HOME PAGE

 

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

 

 PRIMI PIATTI  SECONDI PIATTI  DOLCI

TESTI REGOLATIVI   

FRITTELLE DI CARNEVALE RIPIENE

 

Per l'impasto

50 gr di burro150 gr di farina 0050 gr di frumina50 gr di zuccheroscorza grattugiata di limone5 uova250 ml di acquasale

Per la crema

500 ml di latte intero5 tuorli d' uovo1 uovo intero300 gr di zucchero150 gr di farina bianca 001 stecca di vaniglia

Per la decorazione

zucchero a velo

 

Procedimento

Preparate la crema. In una casseruola mettete a bollire il latte con la stecca di vaniglia, ricordandovi di tenerne da parte un bicchiere.

In una ciotola mettete lo zucchero e tutte le uova e lavorate bene con le fruste.

Quando risulterà un composto chiaro e cremoso, cominciate ad unire la farina e il latte freddo un po’ alla volta, facendo attenzione a non formare grumi.

Quando il latte bollirà, versateci la montata di uova sopra e continuando a mescolare riportate ad ebollizione.

Appena bolle toglietela dal fuoco, mescolate fino a che non si sarà addensata e la crema sarà pronta.

Preparate ora l’impasto delle frittelle. Fate bollire in un tegame l’acqua, quindi aggiungete il burro e il pizzico di sale. Unite anche lo zucchero. Togliete dal fuoco e aggiungete tutta la farina e la frumina setacciate insieme e la scorza di limone. Amalgamate il tutto con una paletta di silicone fino ad ottenere una composto liscio e omogeneo. Quindi rimettete sul fuoco e lavorate l’impasto fino a quando non si asciuga e comincia a staccarsi dalle pareti del tegame.

Mettete il composto in una planetaria e aggiungete le uova sbattute una alla volta, facendo incorporare più aria possibile.

Formate le frittelle con le mani o con l’aiuto di un cucchiaio e friggetele per qualche minuto in abbondante olio bollente. Una volta che le frittelle si saranno gonfiate e avranno preso un bel colore dorato, scolatele aiutandovi con una schiumarola e passatele nella carta assorbente.

Inserite la crema in una sacca da pasticcere e farcite le frittelle una ad una, spolverizzandolo successivamente con zucchero semolato o a velo.

  HOME PAGE RICETTE
         PRIMI PIATTI         SECONDI PIATTI          DOLCI