Cynegi Network

     PRANZI  RUSTICI

 

HOME PAGE

 

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

 

 PRIMI PIATTI  SECONDI PIATTI  DOLCI

TESTI REGOLATIVI   

PIZZA DI RISO

 

• 250 g di riso

• 1 uovo

• 100 g di grana padano grattugiato

• 1 barattolo di polpa di pomodoro da 400 g

• 1 cucchiaio di cipolla tritata (anche surgelata)

• 250 g di mozzarella

• 1 ciuffo di basilico

• pangrattato

• olio extravergine di oliva

• sale

1

Lessate il riso in abbondante acqua salata. Intanto, rosolate la cipolla con un filo d’olio extravergine di oliva per un paio di minuti in una casseruola, unite la polpa di pomodoro, salatela e cuocetela per una decina di minuti a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto.

2

Tagliate la mozzarella a cubetti; ungete di olio e spolverizzate di pangrattato una teglia o una pirofila. Scolate il riso al dente, conditelo con l’uovo e il grana padano grattugiato, trasferitelo nella teglia, livellatelo con il dorso di un cucchiaio e distribuitevi sopra la polpa di pomodoro.

3

Distribuite sulla superficie della torta la mozzarella a dadini e qualche foglia di basilico e cuocetela in forno già caldo a 200° per 15-20 minuti. Lasciate intiepidire e servite a fette.

PER SAPERNE DI PIU'

 

FETTINE BEN ASCIUTTE

Potete utilizzare, a piacere, mozzarella fiordilatte oppure quella specifica per pizza. Nel primo caso, però, tagliatela a fettine e disponetela a sgocciolare su fogli di carta assorbente da cucina sovrapposti, perché rilascia molta acqua durante la cottura e potrebbe rendere umida la base. Per preparare questa pizza potete anche riciclare riso bollito avanzato; l’importante è legarlo sempre con uovo e formaggio, che rendono l’impasto compatto ed elastico, per tagliarlo a fette senza che si sbricioli.

  HOME PAGE RICETTE
         PRIMI PIATTI         SECONDI PIATTI          DOLCI