TESTI CANZONI CANTANTI VECCHI 12

TESTI CANZONI CANTANTI VECCHI 12

PAG.1 pag.3pag.4 pag.5 pag6 pag.7pag.8 PAG.9pag.10 pag.11 pag.13

HOME PAGE

CANTANTI VECCHI PAG.1

HOME TESTI CANZONI

FRASI CANTANTI

TESTI CANZONI CANTANTI ATTUALI

 

TRE SETTIMANE DA RACCONTARE

FRED BONGUSTO

 

Brillanti sparsi sulla pelle bionda

tu esci come venere da un'onda

ti butti sulla sabbia,

sei bella che fai quasi rabbia

In radio la classifica dei dischi

ascolti e ridi coi tuoi occhi freschi

la nostra canzone è prima da tre settimane

 

tre settimane da raccontare

agli amici tornando dal mare

ma cosa ho detto di male

non fare l'offesa

ti prego ritorna qui

E' tanto poco che ci conosciamo

e ancora non ti ho detto che ti amo

ma ogni giorno che passa

mi sto innamorando di più

 

tu sei andata a piangere in cabina

ma non aver paura,

non è soltanto un'avventura

ti prego adesso apri per favore

e asciugati che prendi il raffreddore

ma sì ti voglio bene almeno da tre settimane

 

tre settimane da raccontare

un'estate un dolcissimo amore

tu t'avvicini e m'abbracci

tu piangi e sorridi

e m'hai perdonato già

Il sole si nasconde dietro il molo

la luna fa la virgola nel cielo

e noi viviamo la nostra

canzone che mai finirà

 

 

Quando, quando, quando

Tony Renis

 

Dimmi quando tu verrai

dimmi quando... quando... quando...

l'anno, il giorno e l'ora in cui

forse tu mi bacerai...

 

Ogni istante attenderò,

fino a quando... quando... quando...

d'improvviso ti vedrò

sorridente accanto a me!

 

Se vuoi dirmi di sì

devi dirlo perché

non ha senso per me

la mia vita senza te...

 

Dimmi quando tu verrai,

dimmi quando... quando... quando...

e baciandomi dirai,

"Non ci lasceremo mai!"

 

 

Io che non vivo

Pino Donaggio

 

Siamo qui noi soli

come ogni sera

ma tu sei più triste

ed io lo so

perché

forse tu vuoi dirmi

che non sei felice

che io sto cambiando

e tu mi vuoi lasciar

 

Io che non vivo

più di un'ora senza te

come posso stare una vita

senza te

sei mia

sei mia

mai niente lo sai

separarci un giorno potrà

 

Vieni qui ascoltami

io ti voglio bene

te ne prego fermati

ancora insieme a me

 

Io che non vivo

più di un'ora senza te

come posso stare una vita

senza te

sei mia

sei mia

mai niente lo sai

separarci un giorno potrà

Io che non vivo

più di un'ora senza te

come posso stare una vita

senza te

sei mia

sei mia

 

Io che non vivo

più di un'ora senza te

come posso stare una vita

senza te

sei mia

sei mia

sei mia

 

 

 

Legata a un granello di sabbia

Nico Fidenco

 

Mi vuoi lasciare, tu vuoi fuggire

ma sola al buio tu poi mi chiamerai.

 

Ti voglio cullare, cullare

posandoti su un'onda del mare, del mare

legandoti a un granello di sabbia

così tu nella nebbia più fuggir non potrai

e accanto a me tu resterai.

 

Ti voglio tenere, tenere

legata con un raggio di sole, di sole

così col tuo calore la nebbia svanirà

e il tuo cuore riscaldarsi potrà

e mai più freddo sentirai.

 

Ma tu, tu fuggirai

e nella notte ti perderai

e sola, sola

sola nel buio

mi chiamerai.

 

Ti voglio cullare, cullare

posandoti su un onda del mare, del mare

legandoti a un granello di sabbia

così tu nella nebbia più fuggir non potrai

e accanto a me tu resterai.

 

Ti voglio tenere, tenere

legata con un raggio di sole, di sole

così col suo calore la nebbia svanirà

e il tuo cuore riscaldarsi potrà

e mai più freddo sentirà.

 

Ma tu, tu fuggirai

e nella notte ti perderai

e sola, sola

sola nel buio

mi chiamerai.

 

Ti voglio cullare, cullare

posandoti su un onda del mare,del mare

legandoti a un granello di sabbia

così tu nella nebbia più fuggir non potrai

e accanto a me tu resterai,

ai iai iai iai,

ai iai iai iai iai.

 

 

 Come Le Viole

PEPPINO GAGLIARDI

 

Son tornate le viole quaggiù

ma non hanno colore per te

quella calda

tenerezza che tu

portavi nei tuoi occhi

no, non c'è più

come le viole

anche tu ritornerai

la primavera con te riporterai

avevi la mia

vita

avevi la mia vita fra le tue braccia

te ne sei andata non so

te ne

sei andata con chi dai sogni miei

forse domani chissà tu piangerai

quando

il mio amore lo so tu capirai

rifioriranno tante primavere

come le viole

anche tu

ritornerai

rifioriranno tante primavere

come le viole anche

tu

ritornerai

 

 

 

Al di là

BETTY CURTIS

 

Al di là del bene più prezioso, ci sei tu

Al di là del sogno più ambizioso, ci sei tu

Al di là delle cose più belle

Al di là delle stelle, ci sei tu

Al di là, ci sei tu per me, per me, soltanto per me

 

Al di là del mare più profondo, ci sei tu

Al di là dei limiti del mondo, ci sei tu

Al di là della volta infinita

Al di là della vita, ci sei tu

Al di là, ci sei tu per me

 

Ci sei tu (Ci sei tu)

Al di là delle cose più belle

Al di là delle stelle, ci sei tu

Al di là ci sei tu per me, per me, soltanto per me

 

Al di là del mare più profondo, ci sei tu

Al di là dei limiti del mondo, ci sei tu

Al di là della volta infinita

Al di là della vita, ci sei tu

Al di là ci sei tu per me

Al di là

 

 

 

Come prima

Domenico Modugno - Tony Dallara

 

Come prima più di prima t'amerò

la mia vita per la vita ti darò

sembra un sogno rivederti accarezzarti

le tue mani nelle mani stringere ancor

 

come prima più di prima t'amerò

la mia vita per la vita ti darò

ogni giorno ogni istante dolcemente ti dirò

come prima più di prima t'amerò

 

come prima più di prima t'amerò

la mia vita per la vita ti darò

sembra un sogno rivederti accarezzarti

le tue mani nelle mani stringere ancor

 

come prima più di prima t'amerò

la mia vita per la vita ti darò

ogni giorno ogni istante dolcemente ti dirò

come prima più di prima t'amerò

come prima più di prima t'amerò

 

CANZONI CANTANTI GIOVANI
FRASI CANTANTI VARI