TESTI CANZONI CANTANTI VECCHI 4

TESTI CANZONI CANTANTI VECCHI 4

TESTI CANTANTI VECCHI PAG.1 pag.3 pag.5

HOME PAGE

CANTANTI VECCHI PAG.1

HOME TESTI CANZONI

FRASI CANTANTI

TESTI CANZONI CANTANTI ATTUALI

Il mondo

Jimmy Fontana

 

No, stanotte amore

Non ho più pensato a te

Ho aperto gli occhi

Per guardare intorno a me

E intorno ha me

Girava il mondo come sempre

 

Gira, il mondo gira

Nello spazio senza fine

Con gli amori appena nati

Con gli amori già finiti

Con la gioia e col dolore

Della gente come me

 

Un mondo

Soltanto adesso, io ti guardo

Nel tuo silenzio io mi perdo

E sono niente accanto a te

 

Il mondo

Non si é fermato mai un momento

La notte insegue sempre il giorno

Ed il giorno verrà

 

Gira, il mondo gira

Nello spazio senza fine

Con gli amori appena nati

Con gli amori già finiti

Con la gioia e col dolore

Della gente come me

 

Un mondo

Soltanto adesso, io ti guardo

Nel tuo silenzio io mi perdo

E sono niente accanto a te

 

Il mondo

Non si é fermato mai un momento

La notte insegue sempre il giorno

Ed il giorno verrà

 

Oh Il mondo

 

Il mondo

Non si é fermato mai un momento

La notte insegue sempre il giorno

Ed il giorno verrà

 

Stanotte amore non ho più pensato a te

Stanotte amore non ho più pensato a te

Stanotte amore non ho più pensato a te

Pensato a te

 

 

Almeno tu nell'universo

Mia Martini  (SUA VITA)

 

Sai, la gente è strana prima si odia e poi si ama

cambia idea improvvisamente, prima la verità poi mentirà lui

senza serietà, come fosse niente

sai la gente è matta forse è troppo insoddisfatta

segue il mondo ciecamente

quando la moda cambia, lei pure cambia

continuamente e scioccamente.

Tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !

un punto, sai, che non ruota mai intorno a me

un sole che splende per me soltanto

come un diamante in mezzo al cuore.

tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo!

non cambierai, dimmi che per sempre sarai sincero

e che mi amerai davvero di più, di più, di più.

Sai, la gente è sola, come può lei si consola

per non far sì che la mia mente

si perda in congetture, in paure

inutilmente e poi per niente.

tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !

Un punto, sai, che non ruota mai intorno a me

un sole che splende per me soltanto

come un diamante in mezzo al cuore.

tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !

Non cambierai, dimmi che per sempre sarai sincero

e che mi amerai davvero di più, di più, di più.

 

 

Nuovi Angeli

 - Ragazzina ragazzina

 

Sulla spiaggia,

tra cielo e mare

con un sorriso tu fai volare i pensieri

naso all'insù,

occhi blu,

tutti intorno a te, mattina e sera

 

Sulla spiaggia, tutta abbronzata

tu scherzi con l'amore

ma potresti soffrire

balli con lui, ridi con me

non ti accorgi che

sei ragazzina

ragazzina, ragazzina

attenta che l'amore qualche volta è veleno

non lo sai, non lo sai

per questo attenta a te

oh ragazzina

 

Mattina e sera

su questa spiaggia

tu scherzi con l'amore

ma potresti soffrire

balli con lui, ridi con me

non ti accorgi che

sei ragazzina

 

Ragazzina, ragazzina

attenta che l'amore qualche volta è veleno

non lo sai, non lo sai

per questo attenta a te

oh ragazzina

 

Ragazzina, ragazzina

attenta che l'amore qualche volta è veleno

non lo sai, non lo sai

per questo attenta a te

oh ragazzina

 

 

 Pensiero d’amore

MAL

Stasera voglio farti un regalo

che ti faccia ricordar

chi scordarti non sa.

 

Ho sentito questo disco suonare,

l’ho comprato per te,

perchè pensi un poco a me.

 

Questo disco

è il mio pensiero d’amore

per te, per te.

 

Ogni volta

che lo senti suonare,

pensa a me, a me.

 

Accetta questo regalo,

se il mio amore non vuoi

questo almeno vorrai.

 

Un regalo non si butta mai via,

quando sola resterai

potrà farti compagnia.

 

Questo disco

è il mio pensiero d’amore

per te, per te.

 

Anche se non potrà

farti tornare

con me, con me.

 

Come passi adesso le tue serate,

cosa fai, con chi sei,

sei felice con lui?

 

Ma se un dubbio ti riporta al passato

dove sono lo sai,

puoi chiamarmi se vuoi.

 

Questo disco

è il mio pensiero d’amore

per te, per te.

 

Ogni volta

che lo senti suonare,

pensa a me, a me.

 

Per te, per te.

Ogni volta che lo senti suonare,

pensa a me, a me.

 

Questo disco

è il mio pensiero d’amore

per te, per te.

 

Ogi volta che lo senti….

 

 

 

Vagabondo

Nicola Di Bari

 

D'Ercole, Morina, Tomassini

 

(1970)

 

quando la gente dorme

scendo giù

maglione sulle spalle nella notte blu

 

nel cuore una chitarra

nella mente cose strane

e sul mio volto un po' d'ingenuità

 

vagabondo vagabondo

qualche santo mi guiderà

ho venduto le mie scarpe

per un miglio di liberta

da soli non si vive

senza amore non morirò

vagabondo sto sognando delirando

 

le gambe van da sole

ah ah ah

la strada sembra un fiume

chissà dove andrà

neppure tu ragazza

sai fermare la mia corsa

negli occhi tuoi non c'e' sincerità

 

vagabondo vagabondo

qualche santo mi guiderà

ho venduto le mie scarpe

per un miglio di liberta

da soli non si vive

senza amore non morirò

vagabondo sto sognando delirando

 

vagabondo vagabondo

qualche santo mi guiderà

ho venduto le mie scarpe

per un miglio di liberta

da soli non si vive

senza amore non morirò

vagabondo sto sognando delirando

 

 

La bambola

Patty Pravo

 

Tu mi fai girar

tu mi fai girar

come fossi una bambola

poi mi butti giù

poi mi butti giù

come fossi una bambola

Non ti accorgi quando piango

quando sono triste e stanca tu

pensi solo per te

 

No ragazzo no

No ragazzo no

del mio amore non ridere

non ci gioco più

quando giochi tu

sai far male da piangere

Da stasera la mia vita

nelle mani di un ragazzo no,

non la lascerò più

 

No ragazzo no

tu non mi metterai

tra le dieci bambole

che non ti piacciono più

oh no, oh no

 

Tu mi fai girar,

tu mi fai girar...

poi mi butti giù,

poi mi butti giù...

 

 

LA RIVA BIANCA LA RIVA NERA

(Testa- Sciorilli) ed. Mascotte

IVA ZANICCHI

 

Signor capitano si fermi qui,

 sono tanto stanco, mi fermo si,

 attento sparano,

 si butti giù... sto attento,

ma riparati anche tu.

Dimmi un po' soldato, di dove sei...

 Sono di un paese vicino a lei...

 però sul fiume passa la frontiera.

 la riva bianca, la riva nera,

 e sopra il ponte vedo una bandiera,

 ma non è quella che c'è dentro il mio cuor.

 Tu soldato, allora, non sei dei miei...

ho un'altra divisa lo sa anche lei...

non lo so perché non vedo più,

 mi han colpito e forse sei stato tu...

 Signor capitano, che ci vuol far...

questa qui è la guerra, non può cambiar.

 Sulla collina canta la mitraglia...

e l'erba verde diventa paglia...

e lungo il fiume continua la battaglia,

ma per noi due è già finita ormai.

 Signor capitano io devo andar...

 Vengo anch'io che te non mi puoi lasciar...

non non ti lascerò, io lo so già,

starò vicino a te per l'eternità.

 

Tutto è finito, tace la frontiera,

 la riva bianca la riva nera,

Mentre una donna piange nella sera

 e chiama un nome che non risponderà.

 
CANZONI CANTANTI GIOVANI
FRASI CANTANTI VARI