Cynegi Network

     DOLCI

 

HOME PAGE

 

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

 

 PRIMI PIATTI  SECONDI PIATTI  DOLCI

TESTI REGOLATIVI   

ROTOLO AL LIMONE

 

Ingredienti per la pasta biscotto

 

5 uova a temperatura ambiente

110 g di zucchero semolato

110 g di farina 00

buccia di limone grattugiata

1 cucchiaino di lievito

1 pizzico di sale

 

Ingredienti per la crema diplomatica al limone

 

225 ml di latte intero

60 g di zucchero semolato

2 tuorli medi

30 g di amido di mais

buccia di due o tre limoni non trattati ( a secondo dei gusti personali)

+ 100- 130 g di panna fresca ( potete aumentare o diminuire la dose)

 

Procedimento per il rotolo al limone

Dividere i tuorli dagli albumi e mettete gli albumi da parte.

In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, fino a farli diventare un composto gonfio e molto spumoso. Occorreranno circa 10 minuti, il composto dovrà essere chiaro e ben spumoso.

Montate gli albumi in una ciotola a parte con ciotola e fruste ben pulite, a neve non troppo ferma.

Unite delicatamente gli albumi montati a neve al composto di tuorli, in più riprese con movimenti dal basso verso l’alto, cercando di non far smontare il tutto.

Aggiungete la farina 00 ed il lievito setacciati, sempre in più riprese, mescolando dall’alto verso il basso con una spatola. Dovrete ottenere un composto omogeneo, privo di grumi e ben montato.

Ricoprite per bene una leccarda con carta forno bagnata con acqua e strizzata.

Livellate il composto e cuocete in forno statico e preriscaldato a 180° per 10 minuti. Non prolungate troppo la cottura altrimenti indurirà ed avrete difficoltà ad arrotolare.

Trascorso il tempo necessario, estraete la pasta biscotto dal forno, aggiungete un altro foglio di carta forno bagnato e strizzato sulla superficie del pan di spagna, capovolgete ed eliminate la carta forno calda sulla superficie. Arrotolare delicatamente e avvolgete con un canovaccio umido.

Fate raffreddare e e aprite delicatamente il rotolo di pasta biscotto, eliminando con delicatezza la carta da forno.

A piacere potete bagnare il rotolo al limone con un liquore che preferite io ho usato il liquore Strega, ma potete anche evitare in questo caso essendoci la crema diplomatica al limone.

Aggiungete la crema diplomatica al limone, livellate per bene e lasciate liberi i bordi.

Arrotolare di nuovo delicatamente, ben stretto cercando di non romperlo.

Avvolgete il rotolo al limone in pellicola per alimenti e fate riposare in frigorifero per almeno due ore. Come per tutti i rotoli più riposano e meglio sarà la resa.

Prima di servire il rotolo al limone, aggiungete zucchero a velo sulla superficie e servite.

Per la presenza di crema, il rotolo al limone deve essere conservato rigorosamente in frigorifero soprattutto d’estate. Conservarlo sempre ben chiuso e consumarlo entro due giorni .
 

  HOME PAGE RICETTE
         PRIMI PIATTI         SECONDI PIATTI          DOLCI