LA LEGGENDA DE I DUE FRATELLI DI VIETRI SUL MARE

 

 LA LEGGENDA DE I DUE FRATELLI DI VIETRI SUL MARE


HOME PAGE      DIDATTICA SCUOLA     POESIE RAGAZZI      COMMENTI POESIE FAMOSE     MITI E LEGGENDE


 

           

LA LEGGENDA DE I DUE FRATELLI DI VIETRI SUL MARE

 

Nell'emozionante scenario della costiera

 amalfitana, proprio di fronte alla spiaggia di Marina di Vietri, si ergono i

Due Fratelli. Un nome che rimarca l'estrema somiglianza tra le

 due rocce e la cui presenza nell'incantevole mare vietrese,

 è legata a ben due leggende.La prima racconta di un

 interminabile assedio di navi saraceneche mise a dura prova, tra

carestia e peste, la città di Salerno. Non riuscendo a determinarsi

 un vincitore, i rispettivi re decisero di risolvere il tutto con un duello

 tra i loro cavalieri più valorosi: il conte salernitano Umfredo dei Landolfi

e il principe saraceno Rajan.Fu così che ebbe inizio uno scontro

 interminabile e feroce che vide i due sfidanti spingersi ben oltre le

mura cittadine, fino alla cittadina di Vietri sul Mare. Qui, sul far della sera,

giunti allo stremo delle loro forze, si appoggiarono a due scogli,

ultimo scenario del loro duello... ma proprio nel momento in cui furono

 inghiottiti dai flutti del mare, notarono che i loro stemmi erano identici.

 Un elemento che fece comprendere loro di essere fratelli e che indusse

 la popolazione locale, in loro ricordo, a battezzare i due scogli con il nome

de I Due Fratelli.

 

 


 

 

 

 

 

 


Classifica di siti - Iscrivete il vostro!