HOME PAGE       POESIE IN NAPOLETANO DI B.BRUNO

  BALDO BRUNO
 

AMMIRE E' UOCCHIE TOJE
 
Ammìre e' uocchie toje
lì portèrò cu me a culurà 
tùtte chelle ch’è àride dinto 'e mè, 
spruzzà o' toje doce ‘ncantesimo 
ncopp'a anema mia ca' inìzia a sorseggià 
evasiòne sìno a abbraccià 
'o sguàrde toje r’ammore 
dinto nu' sussùrre 'e viento profumàte 
ntrà acrobaziè do' piacère..
 
 
AMMIRO I TUOI OCCHI
 
Ammiro i tuoi occhi
e li porterò con me a colorare
tutto ciò ch’è arido dentro di me,
a spruzzare il tuo dolce incantesimo
sulla mia anima che  inizia a sorseggiare
evasioni sino ad abbracciare
il tuo sguardo d’amore
in un sussurro di vento profumato
tra acrobazie del piacere.


Poesia tradotta con traduttori automatici



LEGGI LE ALTRE POESIE DI B.BRUNO
 


PER VISITATORI E POETI

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!