Cynegi Network
  

PROPRIETA' DEL CIOCCOLATO FONDENTE


HOME PAGE   PSICOLOGIA    POESIE CATARTICHE  FITOTERAPIA

 

                                                      

 

PROPRIETA’ DEL CIOCCOLATO FONDENTE

 

Mangiare cioccolato fa bene, alla faccia di chi dice il contrario. Purché il cioccolato sia fondente, però, e ricco di cacao. Almeno il 70%. Altro che quello al latte o quello bianco. Buoni, per carità, ma le proprietà e i benefici del cioccolato fondente sono indiscutibili. Soli 30 grammi al giorno miglioreranno il vostro umore, la pressione sanguigna, la concentrazione e il sesso.E’ al cacao che il cioccolato deve le sue proprietà e i suoi benefici. Il cioccolato fondente dispone di un potere antiossidante tra i più alti in assoluto, superiore a quello del the nero, del the verde e  del vino . Le sue proprietà antidepressive si devono alla presenza di serotonina,  di feniletilamina, un ormone dalla struttura simile alle anfetamine.

Non solo. I flavonoidi di cui è ricco agiscono come antiossidanti (sostanze chimiche che attaccano i radicali liberi e che possono provocare reazioni a catena in grado di danneggiare le cellule), contribuendo a proteggere dalle malattie cardiovascolari e a ridurre la pressione arteriosa e il rischio di trombosi.

La teobromina e la caffeina, inoltre, presenti nel cacao, migliorano la concentrazione, la prontezza di riflessi e riducono il senso di stanchezza. Cosa che aiuterà anche nell’attività fisica, grazie al magnesio, alle vitamine E, B1 e B2, al fosforo e al ferro di cui è ricco il cioccolato fondente.

Naturalmente è opportuno non esagerare. Il cioccolato è un alimento altamente calorico e va inserito nel contesto di un’alimentazione equilibrata.

(Fonti : WeWrite, anno III, n.7, luglio 2012)


Classifica di siti - Iscrivete il vostro!