U. SABA : FANCIULLI ALLO STADIO

HOME PAGE
POESIA E NARRATIVA
COMMENTI POESIE SCONOSCIUTE
COMMENTI POESIE SCONOSCIUTE
COMMENTI
POESIE POETI FAMOSI


"FANCIULLI ALLO STADIO" di Saba

 

Galletto

è alla voce il fanciullo; estrosi amori

con quella, e crucci, acutamente incide.

 

Ai confini del campo una bandiera

sventola solitaria su un muretto.

Su quello alzati, nei riposi, a gara

cari nomi lanciavano i fanciulli,

ad uno ad uno, come frecce. Vive

in me l’immagine lieta; a un ricordo.

si sposa – a sera – dei miei giorni imberbi.

 

Odiosi di tanto eran superbi

passavano 1à sotto i calciatori.

Tutto vedevano, e non quegli acerbi.

 

E' la quarta delle cinque poesie per il gioco del calcio conprese nella raccolta PAROLE, del 1934,poi inserite nella sezione omonima del CANZONIERE.La lirica mette in scena un'altra variazione sul tema dell'adolescenza; si concentra sull'opposizione fra l'ingenuità dei fanciulli e la superba indifferenza degli adulti.

Salvo il primo verso trisillabo, gli altri sono tutti endecasillabi.Le rime in erbi si accumulano nella parte finale, più risentita della poesia ; nel resto del componimento non sono rare le assonanze.

Alla strofa iniziale di tre versi ne corrisponde una conclusiva della stessa misura: nella prima campeggiano i fanciulli, coi loro estrosi amori e i loro crucci, nell'ultima i calciatori, odiosi e superbi.Nella strofa centrale si svolge un disperato tentativo di annullare l'antitesi con il soccorso del ricordo: l'adolescenza dei "fanciulli" e quella,risorgente nella memoria, del poeta adulto paiono additare una possibile via d'uscita(l'immagine lieta),una sintesi che annulla la conflittualità.

MITO DELL'ADOLESCENZA

I FANCIULLI CON LA LORO VOCE DI GALLETTO,IMMATURA,VIVONO IN PIENO ABBANDONO E IN COMPLETA FELICITA' , IN PERFETTA SINTONIA CON IL MONDO E CON GLI ALTRI. A LORO SI OPPONGONO I CALCIATORI, GLI ADULTI, INDIFFERENTI ED EGOISTICAMENTE CHIUSI IN SE STESSI. LE DUE FASI DELL'ESISTENZA MESSE A CONFRONTO SONO LA METAFORA DEL TRAVAGLIO INTERIORE DI SABA,CONTESO TRA LA RICERCA DI UNA PUREZZA ADOLESCENZIALE,DI UN SENTIMENTO DI UNITA' CON IL MONDO, E LA CONAPEVOLEZZA NOSTALGICA  DI ESSERE ORMAI UN ADULTO, PRIGIONIERO DEL PROPRIO IO.



Classifica di siti - Iscrivete il vostro!