BIOGRAFIA DI MARCO SAYA

DAMMI UN COMMENTO

Marco Saya è nato a Buenos Aires
 il 3 aprile 1953. Dal 63 risiede
 a Milano. Musicista jazz, scrittore
 ed editore. Diverse pubblicazioni,
 ultime la raccolta poetica
 dal titolo Filosofia spicciola
 (2014) e Chiacchiericcio (2012)
 edite da Marco Saya Edizioni ,
 Murales edita dall’Arca Felice 
(2010) e Situazione Temporanea 
edita da Puntoacapo Editrice 
(2009). È presente poi in 
diverse antologie tra cui 
segnaliamo: L’albero degli 
aforismi (2004), Il segreto
 delle fragole (2005) e 
L’antologia delle stagioni
 (2006) edite da Lietocolle;
 Swing in versi (2004) edita
 da Lampi di Stampa e Vicino
 alle nubi sulla montagna 
crollata (2007) edita da 
Campanotto. Ha condotto una
 rubrica musicale sul sito 
della Rizzoli Speaker’s 
Corner. È presente su tutti 
i più importanti siti di
 scrittura, rubriche e riviste 
letterarie. Raccoglie, poi,
 importanti risultati nei vari
 concorsi proposti (poesie e 
raccolta edita ed inedita 
segnalate nelle ultime nove 
edizioni del premio “Lorenzo
 Montano” curato da Anterem),
 vincitore con la raccolta 
Situazione Temporanea della
 XXIV edizione del premio 
Nuove Lettere a cura 
dell’Istituto Italiano di
 Cultura di Napoli (2010)
 e della X edizione del Premio
 Carver (2010), infine 
premiato al Concorso Laurentum
 2011 per la poesia online,
 I° premio della critica,
 e menzione speciale della 
giuria per la raccolta 
edita Murales (L’Arca Felice)
 finalista tra le prime cinque.
 Infine giunto nella terna
 finalista con la raccolta 
Chiacchiericcio sempre al 
Concorso Laurentum 2013.