FAVOLE  DI ESOPO


HOME PAGE NARRATIVA RACCONTI FIABE

LA VOLPE E LA PANCIA PIENA

Una volpe affamata da tanti giorni all’improvviso vide in una grossa  cavità di un albero pezzi di pane e carne lasciativi dai pastori. Introdottasi allora nell'albero, se li mangiò tutti senza badare a niente. Ma essendolesi gonfiata la pancia, poiché non poteva più venir fuori, gemeva e si lamentava. Un'altra volpe che passava per di là, sentiti i suoi lamenti, si avvicinò e gliene domandò la ragione. Poi, appreso quanto era accaduto, le disse: "Dunque tu aspetta che hai digerito per tornare ad essere qual eri quando vi entrasti, e solo dopo potrai uscirne facilmente".



 



Cynegi Network


Classifica di siti - Iscrivete il vostro!