LA LEGGENDA DELL'ORSO

 

LA LEGGENDA DELL'ORSO


HOME PAGE      DIDATTICA SCUOLA     POESIE RAGAZZI      COMMENTI POESIE FAMOSE     MITI E LEGGENDE


 

           

PERCHÉ L’ORSO HA LA CODA MOZZA

(NORVEGIA)

Una volta l’orso aveva una coda folta e lunga. Un giorno

incontrò la volpe che veniva avanti quatta quatta con un

mazzetto di pesci che aveva rubato.

-Dove li hai presi?- chiese l’orso.

-Sono stata a pescare, signor orso.- rispose la volpe.

Allora venne voglia anche a lui di andare a pesca e perciò

pregò la volpe di insegnargli come fare.

-Per te è semplicissimo- rispose la volpe –Si fa presto a

imparare, basta che tu vada là sul ghiaccio, che tu tagli un

piccolo buco rotondo e che ci metta dentro la tua lunga

coda. Dovrai poi restare così parecchio tempo. Anche se ti

brucerà un po’ non ci badare, vuol dire che i pesci

abboccano: più ci resterai più pesci riuscirai a prendere.

Poi li tirerai su con un colpo netto.

L’orso fece allora come gli aveva detto la volpe e tenne la

coda dentro il buco per un bel pezzo, fino a che gli si

congelò lì dentro; allora si tirò su di colpo e…ancora oggi

se ne va in giro con la coda mozza.

 

 

 

 

 



Cynegi Network

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!