PROVERBI ITALIANI 9

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

RICERCA NEL SITO

PROVERBI ITALIANI 9

PROVERBI PIEMONTESI

 A l' mei l vin caud che l'eva frsca. 
 meglio il vino caldo che l'acqua fresca. 


A l' mej n'amis che des parent. 
Meglio un amico che dieci parenti. 


A pens ben a-i- sempre temp. 
A pensar bene c' sempre tempo. 


A val p n'aso a ca soa che'n profesor a c d'j utri. 
Vale pi un asino a casa propria che 
un professore in casa altrui. 


A gossa a gossa as fra la pera. 
A goccia a goccia si buca la pietra. 


A l' mej frust d scarpe che 'd linseuj 
Meglio consumare scarpe che lenzuola.


A vive 'n campagna la sanit a-i guadagna. 
Nel vivere in campagna, la salute guadagna. 


A pagh com a meuire a-i- sempre temp. 
Per pagare, come per morire, c' sempre tempo. 

Apres a la neuit a-i ven 'l d. 
Dopo la notte ritorna il d. 


Ave Maria, gratia plena: chi ch'a l'ha faje ch'as je ten-a. 
Ave Maria, gratia plena: chi li ha fatti se li tenga (i figli). 


A boce ferme a s' avr chi guadagna 
A bocce ferme si sapr chi vince

A forsa 'd nuius cich cos a s' gava sempre 
A forza d'importunare qualcosa si ottiene

A-i-e- nen bela scarpa c'a dventa nen brut savat 
Non esiste bella scarpa che non diventi ciabatta

l pver a l' come l'aso: a prta 'l vin e a biv l'eva. 
Il povero  come l'asino: porta il vino e beve l'acqua. 


l vin e i gat a son traditor. 
Il vino ed i gatti sono traditori. 


l vin e i segret a peulo nen vive ansima. 
Vino e segreti non possono convivere.



-Om da vin a val menn quatrin.
Luomo da vino vale meno di un quattrino.
-Allamis peila l fi, al nemis l prsi.
Allamico sbuccia il fico, al nemico la pesca.

Dentura rada, fortun-a s-ciassa.
Dentatura rada, fortuna folta. Proverbio 
consolatorio per chi non ha una bella dentatura.
Piemonte

Va gi pan cha la pitansa l' gi d'avant.
Va' gi pane, ch il companatico  gi davanti. 
Ironica esortazione a cibarsi di solo pane,
 quando manca il companatico.
Piemonte



VAI AVANTI TORNA INDIETRO