Cynegi Network

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

COLLEZIONE POESIE D'AMORE N. 12

COLLEZIONE POESIE D'AMORE di Baldo Bruno





HO CERCATO LA TUA BOCCA
I HAVE TRIED YOUR MOUTH

Ho cercato la tua bocca
quelle labbra carnose che Amor
mi offre come fior che io adoro,
sì ho cercato la tua bocca sino ad ansimare…
un tuo bacio mi basta a profumare 
la mia anima per sempre 
e mi trasmette ogni goccia di te
per la mia esistenza in fermento.
Mi piace prendere d’un fiato
ogni tuo piacere  e annusare
il tuo profumo di carne
arrivando a tremare per i tuoi palpiti;
così tra le tue labbra sfoglio la mia rosa
sino all’ultima brezza di respiro
che vola a sferzare la mia pelle desiderosa di te.

Baldo Bruno  23-1-2013 




HANNO UN SUONO D'ORO I TUOI CAPELLI
HAVE A SOUND OF GOLD YOUR HAIR

Hanno un suono d'oro i tuoi capelli
cedendo al caldo sfiorar di passi di carezze,
han sotto le stelle un riflesso di mistero,
al tatto sembrano sciogliersi come un respiro;
sono ancor più belli 
quando li asciughi al sole,
quel profumo che emanano m'inebria
con la brezza che rotola su me come pensiero d'amore,
e dir del vento che li smuove...
è uno spogliarti
mettendo a nudo i colori del tuo viso.




DOPO L'AMOR SEI ANCOR PIU' BELLA
APRÈS L' AMOUR TU ES  ENCORE  BELLE

Dopo l'amor sei ancor più bella,
come quel fiume tormentoso
ch'arriva a mare e si placa,
le acque prendono l'azzurro in un baleno
con l'onde appagate ma vive
come i tuoi occhi brillanti di gioia;
ti guardo e tu mi sembri una fiaba
ove i filtri magici sono i tuoi occhi
che mandano l'alba a disegnare i miei sensi.
Tu sei lì con le sottili curve e armoniche
che dolci  accarezzan il raso
ma il tuo profumo è ancor sulle mie labbra,
tu sei in me , tu sei dentro di me.

16-8-1998  Baldo Bruno





IO TI AMO COSI'
I love you so '

Il tuo corpo nudo
quel fiume d'oblio
ove si quetano i miei demoni
...carezze delle mie onde
nei dolci gorghi infiniti
sino a bere il tuo respiro
....quei baci ardenti
fiamme
di desideri frementi
nel fulmine della follia
...io t'amo così
con tutto il mio corpo tremante
in quella marea
 che alla scogliera va e spumeggia e risuona 
e tu...sei bellissima al mio contatto
la tua bocca sulla mia in un petalo di sentimenti
 si desta alla voce dei respiri
versando in me il tuo piacere
...io t'amo così  fortemente
annegato
nella voglia di te che mi prende tutto,
solo con te anima e corpo sorridono.

23-9-1997  Baldo Bruno




SEMPRE COSI'

Carezzo il tuo corpo in quel battito della notte
tu...asciughi il tuo viso bagnato d'amore
ma non ci siamo persi nell'ombra soffusa
mentre del mare hanno scosso l'onde
i venti sotto la generosa luna...
or mi chiedi ancor un bacio
mentre la paura ti guarda per un istante
no...non ti ho amato come le impronte
si lasciano alla riva ove l'acqua si placa
...rimango nelle tua grazia annegato
ti bacio ancor più di prima e silenziosa la luna
sembra chiudere gli occhi in una tempesta di sogni




AMORE

Le tue carezze mi danno la febbre del mare
e la mia brama ubriaca di liquor d'amore
cerca ogni tua nudità.
Ma più della tua pelle
io adoro lo spogliato tuo cuore
chè tutto possa chiamarsi amore
tra baci e passione.