LA STORIA DI ALLOWEEN

 

LA STORIA DI ALLOWEEN


HOME PAGE      DIDATTICA SCUOLA     POESIE RAGAZZI      COMMENTI POESIE FAMOSE     MITI E LEGGENDE


 

            dal web
 

LA STORIA DI ALLOWEEN

I Celti,un popolo che viveva in Irlanda, alla fine di ottobre celebrava l'arrivo dell'inverno con una festa chiamata "All Hallow even", cioč la vigilia di tutti i Santi. Si accendevano fuochi attorno ai quali tutti danzavano, indossando maschere per spaventare le streghe.
Ricordando quell'antica festa, ancora oggi per tradizione si festeggia Halloween la notte del 31 ottobre; in questa notte i bambini solitamente si mascherano e bussano alle porte delle case, dicendo: "Trick or treat", cioč "dolcetto o scherzetto". Chi apre la porta offre loro biscotti e caramelle.
Il giorno dopo Halloween č Ognissanti, cioč la festa di tutti i Santi. Simbolo di Halloween sono le zucche con dentro una candela: la loro luce serve a tenere lontani gli spiriti della notte.

HALLOWEEN - La festa di Halloween č una celebrazione nordamericana di origine pagana che si celebra nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre (giorno di Ognissanti), al quale segue, in Italia, il giorno in cui ricordiamo i nostri cari scomparsi č il 2 novembre (Commemorazione dei defunti).

Il termine Halloween altro non č che una contrazione della parola Hallowmas che significa "messa in onore dei santi". E' usanza ormai negli Stati Uniti e in tutti i i Paesi occidentali festeggiare la festa di Halloween con feste a tema, costumi da brivido, maschere di mostri, fantasmi, streghe e con Jack o'Lantern, la paurosissima zucca intagliata dall'espressione terrificante all'interno della quale si inserisce una candela per creare un'atmosfera da brivido.

 

 

 


Classifica di siti - Iscrivete il vostro!



>