PSICOLOGIA : INNAMORARSI: COSA SUCCEDE? 

PSICOLOGIA :   INNAMORARSI: COSA SUCCEDE? 

HOME PAGE    PSICOLOGIA    POESIE CATARTICHE

 

                                                      

INNAMORARSI: COSA SUCCEDE?       dal web

 

 

 

Nel momento in cui si è innamorati si verifica uno stato mentale peculiare : iniziamo ad avvertire  euforia, dormiamo e mangiamo di meno e nonostante ciò abbiamo una forza incredibile. La persona di cui ci siamo innamorati appare perfetta, senza difetti e il mondo ci appare più bello, tutti sembrano più gentili e disponibili ,in realtà è la proiezione del nostro stato interno su ciò che è intorno a noi. La serotonina e la dopamina ,due neurotrasmettitori , sono responsabili dell’innalzamento del tono dell’umore, stimolano curiosità e attenuano la paura verso ciò che è sconosciuto .Il nostro sistema immunitario si potenzierà e diventiamo più forti , resistenti a tutte le malattie. Tutto ci sembrerà più facile e alla nostra portata.

Un’altra particolarità della condizione dell’innamoramento è legata alla comparsa  di idee prevalenti ed il loro manifestarsi  provoca piacere nella persona. L’anticipare l’incontro, l’immaginarsi un bacio o un abbraccio e il ricordo dei momenti e dei luoghi, sono ovviamente pensieri piacevoli che occuperanno la nostra  mente per gran parte della giornata. In più il fatto che una persona ci attrae ci fa mettere  in atto una serie di comportamenti tendenti a diminuire la distanza fisica con telefonate, sms e chat. Chi è innamorato  tenderà a sedersi incrociando i piedi; gli occhi si faranno più profondi ed intensi poiché le pupille si dilateranno e le secrezioni lacrimali aumenteranno contribuendo a rendere lo sguardo languido e luminoso. Inoltre il sorriso si farà più ampio : inizierà una sorta di danza armoniosa in cui i due partner sincronizzeranno le loro azioni, fino ad essere sulla “stessa lunghezza d’onda”.

 

 
 
 
 

 

 


DAL WEB


Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!