CONCEZIONE MATERIALISTICA DEL MONDO IN FOSCOLO
CONCEZIONE MATERIALISTICA DEL MONDO IN FOSCOLO (dal web)

HOME PAGE      DIDATTICA SCUOLA     AGGIORNAMENTI LETTERARI     COMMENTI POESIE FAMOSE


 

CONCEZIONE MATERIALISTICA DEL MONDO IN FOSCOLO (dal web)

Lo scrittore Foscolo nella sua concezione del mondo e della vita segue le dottrine materialistiche e meccanicistiche dell’Illuminismo, secondo le quali il mondo è fatto di materia sottoposta ad un processo incostante di trasformazione governato da leggi meccaniche.

Pure l’uomo è sottoposto alla stessa legge di dissolvimento della materia, perciò compiuto il suo ciclo biologico, si annulla completamente come individuo. Per i filosofi dell’Illuminismo questa idea materialistica della realtà e dell’uomo era motivo positivo perché liberava l’animo dalle superstizioni, dalla paura della morte, inducendoli a vivere più serenamente. Ma per il Foscolo , tuttavia,queste teorie erano motivo di pessimismo e disperazione.

Il concetto materialistico, lo porta a vedere l’uomo come prigioniero della natura , che, compiuto il suo ciclo vitale, piomba nel "nulla" eterno. Per questo il poeta considera la ragione un dono malefico della natura, causa di disperazione tale da trovare nel suicidio l’unica liberazione possibile.

Ma il Foscolo non cede al pessimismo e alla disperazione e non cade nel suicidio, ma reagisce vigorosamente, creandosi una nuova fede in valori universali, che danno un fine ed un significato alla vita dell’uomo. Questi valori universali sono la bellezza, l’amore, la libertà, la patria, la virtù, l’eroismo, la poesia, l’arte, la gloria, tutti sentimenti che i filosofi materialistici e scettici chiamavano "illusioni", cioè idee vane.

Tra le "illusioni" la più grande per il poeta Ugo Foscolo è la gloria poiché egli  non ha la fede cristiana nell’immortalità dell’anima, allora vede nella gloria l’unico mezzo di sopravvivenza ideale dopo la morte.Per il poeta le illusioni ,però, non furono mai una realtà assoluta ma spesso erano accompagnate dalla convinzione dei limiti della natura umana e dalla minaccia  incombente della morte .

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!